Animal Crossing New Horizons 2.0: come visitare isole con stagioni diverse

Animal Crossing New Horizons 2.0: come visitare isole con stagioni diverse
di

Grazie al recente debutto della versione 2.0 di Animal Crossing New Horizons, disponibile gratuitamente per tutti i possessori del gioco su Nintendo Switch, è ora possibile far visita ad altre isole nelle quali non solo è attiva una stagione diversa da quella del giocatore ma è anche un'ora del giorno che non corrisponde a quella della sua isola.

Se volete approfittare di questa opportunità offerta a tutti gli utenti che hanno aggiornato Animal Crossing New Horizons all'ultima versione disponibile, sappiate che i passaggi da seguire sono davvero pochissimi. Innanzitutto dovete dirigervi verso il porticciolo della vostra isola: non ci riferiamo a quello dov'è possibile trovare la sede della Dodo Airlines, la compagnia aerea tramite la quale è possibile raggiungere altri giocatori in carne ed ossa, ma intendiamo il pontile di legno vicino al quale è posizionato un piccolo motoscafo sul quale Remo sta facendo un pisolino. Interagendo col buffo personaggio dalla pelle di colore verde vi verrà offerta l'opportunità di spendere 1.000 Miglia Nook per salpare verso un'isola misteriosa.

Ma perché tale funzionalità dovrebbe essere sfruttata dai giocatori? La risposta è molto semplice: per completare le collezioni. Per chi non lo sapesse, in base alle stagioni e all'ora del giorno o della notte in cui si trova l'isola è possibile trovare flora e fauna di diverso tipo. Grazie alla possibilità offerta da Remo, quindi, sarà possibile imbattersi in territori ricchi di pesci, insetti, frutti e altri oggetti che magari non avete mai visto prima e che potrete raccogliere per arricchire la vostra collezione.

Se avete bisogno di altri consigli sull'ultimo update dell'esclusiva Nintendo Switch, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate anche una guida su come aumentare gli slot del deposito in Animal Crossing New Horizons 2.0.

Quanto è interessante?
4