Animal Crossing New Horizons: il kolossal Nintendo tra Arya Stark... e invasioni di pesci!

Animal Crossing New Horizons: il kolossal Nintendo tra Arya Stark... e invasioni di pesci!
di

Nei pochi giorni trascorsi dall'uscita di Animal Crossing New Horizons su Switch stanno accadendo davvero tante cose, merito di una community di appassionati che conta una testimonial d'eccezione come l'attrice Maisie Williams, l'Arya Stark della serie televisiva di Game of Thrones.

Mentre l'attrice britannica riferisce di star trascorrendo sull'isola tropicale di Animal Crossing New Horizons queste difficili giornate dominate dalle notizie per il diffondersi del Coronavirus (proprio come Brie Larson di Captain Marvel), la community del capolavoro di Nintendo si diletta in esperimenti quantomai insoliti per saggiarne le potenzialità del gameplay.

Per ovviare all'assenza nelle prime ore di gioco di un sistema che, come quello del Museo di Animal Crossing, consenta agli utenti di collezionare gli animali catturati e tenere traccia delle scoperte effettuate, molti appassionati stanno pubblicando sui social le immagini della "soluzione" escogitata, ossia quella di riempire l'isola di contenitori con pesci e insetti. Pur nella sua "ineleganza", in molti stanno replicando questo sistema per velocizzare la progressione dell'esperienza di gioco e aiutare il proprio Villager nei primi frangenti dell'avventura.

Anche voi state ricorrendo a questo espediente per far fronte alle prime necessità del vostro personaggio digitale nell'attesa di costruire un'abitazione più ampia? Prima di lasciarvi ai commenti, vi consigliamo di leggere la nostra recensione di Animal Crossing New Horizons, la nuova esclusiva Nintendo Switch disponibile dal 20 marzo scorso.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
3