Animal Crossing

Animal Crossing prima di New Horizons: la serie Nintendo compie oggi 20 anni!

Animal Crossing prima di New Horizons: la serie Nintendo compie oggi 20 anni!
di

Ad oltre un anno dal lancio, Animal Crossing: New Horizons guida ancora le classifiche di vendita di molti Paesi. E quale modo migliore per celebrare il ventesimo anniversario sella serie Nintendo?

Proprio quest'oggi, - mercoledì 14 aprile - ricorrono infatti i 20 anni dal debutto del primo capitolo di questa peculiare avventura videoludica. Il 14 aprile 2001, in quel del Sol Levante, si faceva strada nel catalogo del Nintendo 64 una bizzarra nuove IP, battezzata dal colosso di Kyoto come Dobutsu no Mori. L'anno successivo, il life simulator popolata da animali antropomorfi dal peculiare linguaggio ritornava in azione su Nintendo GameCube, con un'edizione ampliata. Proprio quest'ultima divenne la base per l'esordio di Animal Crossing in occidente, con il debutto negli USA e in Europa solamente nel 2004.

Da allora, la serie Nintendo ha accompagnato i giocatori tra boschetti e cittadine, facendo vestire agli appassionati tanto il ruolo di semplice abitante quanto quello di sindaco. Con la sua ultima iterazione, l'IP ha raggiunto un successo planetaria inatteso anche per la stessa Nintendo, che ha già garantito che Animal Crossing: New Horizons sarà supportato ancora a lungo. Con oltre 31 milioni di copie vendute, Animal Crossing: New Horizons è il secondo gioco più venduto su Nintendo Switch, superato solamente da Mario Kart 8: Deluxe.

Per celebrare il ventesimo anniversario, il team di Animal Crossing ha pubblicato uno speciale artwork di ringraziamento della community, accompagnato da un breve messaggio: "Sono trascorsi 20 anni da quando è nata la serie Animal Crossing. Grazie a tutti coloro che si sono divertiti in sua compagnia. Non vediamo l'ora di lavorare con voi anche in futuro".

Quanto è interessante?
3