di

Dal debutto della serie avvenuto nel 2007 su PS3, la narrativa degli Uncharted ha coperto varie fasi della vita del suo protagonista, Nathan Drake. Oggi, grazie ai flashback visti nelle iterazioni del franchise (tra cui ricordiamo anche il prequel animato Uncharted Eye of Indra), possiamo collocare temporalmente il percorso dell'iconico cacciatore di tesori.

La storia di Uncharted

  • 1988: con l’aiuto di suo fratello Sam, Nathan fugge dall’orfanotrofio e adotta il cognome “Drake”.
  • 1990: mentre è intento a rubare l’anello di Francis Drake, Nate incontra Sully per la prima volta.
  • 1998: Nate, Sam e Rafe Adler (l’antagonista del quarto capitolo) collaborano per trovare il tesoro del pirata Avery.
  • 2001-2004: in quegli anni Nathan Drake conosce Chloe Frazer, la cacciatrice di tesori indo-australiana introdotta per la prima volta nel secondo capitolo della serie per PS3.
  • 2005: hanno luogo gli eventi vissuti in Uncharted: L'Abisso D'Oro, lo spin-off per PS Vita sviluppato da Bend Studio che funge da prequel al primo gioco della serie.
  • 2006: Nathan inizia a cercare fondi per organizzare una spedizione al largo di Panama, dove spera di recuperare la bara di Francis Drake. Dopo le sfortunate vicissitudini narrate in Eye of Indra, Nate convince la conduttrice Elena Fisher e i produttori del suo programma a finanziare la missione, cosa che porterà agli eventi raccontati in Uncharted: Drake's Fortune.
  • 2009: si svolge Uncharted 2: Il Covo dei Ladri. Nate intraprende un lungo e difficile viaggio alla ricerca di Shambhala.
  • 2009-2010: allontanatosi momentaneamente da Elena (su futura moglie), Nate vive l’avventura racchiusa fra le pagine del romanzo Uncharted: Il Quarto Labirinto, un’opera firmata da Christopher Golden e pensata per non influire sulla saga videoludica.
  • 2010: è l’anno che fa da sfondo ad Uncharted 3: L'inganno di Drake, durante il quale Nate ed Elena si riconciliano.
  • 2011-2014: ha inizio la catena di eventi che trova il proprio culmine in Uncharted 4: Fine di un Ladro, l’ultimo esponente principale della serie.
  • 2015: Chloe veste panni da protagonista nell’espansione stand-alone Uncharted: L'Eredità Perduta. Nel frattempo, nasce Cassie Drake, figlia di Nathan ed Elena Fisher.
  • 2027: è l’anno in cui si svolge l’epilogo del quarto capitolo, che oltre a mostrare Cassie adolescente, ci fa incontrare un Nathan Drake ormai di mezza età.

In conclusione, la serie di Uncharted si dipana lungo 39 anni tra ricerche di tesori leggendari e storie avvincenti. Nel caso voleste approfondirne gli aspetti più ludici, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye trovate la nostra recensione di Uncharted L'Eredità dei Ladri, la raccolta per PS5 in dirittura d’arrivo anche su PC che contiene il quarto capitolo e l'espansione L'Eredità Perduta.

Quanto è interessante?
2