di

A sorpresa, TeamKill Media ha annunciato Quantum Error, un nuovo sparatutto in prima persona cross-gen attualmente in sviluppo per PlayStation 4 e PlayStation 5.

Al momento non sappiamo molto del progetto, descritto dagli sviluppatori come un "horror cosmico", una definizione che sembra suggerire la presenza di atmosfere lovercraftiane. Il teaser trailer pubblicato in occasione dell'annuncio inizia accompagnandoci sulle Isole Farallon di una Terra del futuro, nell'anno 2109. Successivamente l'azione si sposta all'interno di una struttura futuristica (una stazione spaziale?) immersa nell'oscurità e dall'aria terrificante, dove ci viene fornito un assaggio del gameplay vero e proprio e delle potenzialità comparto tecnico messo a punto dagli sviluppatori con l'ausilio dell'Unreal Engine 4.

Le meccaniche da shooter non vengono mostrate e la natura della minaccia che dovremo affrontare non è ben chiara, ma ne sapremo sicuramente di di più nel corso dei prossimi mesi. TeamKill ha preferito non fornire dettagli sulla finestra di lancio, al momento completamente ignota.

Per chi non lo sapesse, TeamKill Media è un team di sviluppo con sede a Sheridan, nel Wyoming (Stati Uniti d'America). Fondato nel 2016 dai quattro fratelli Jones, già veterani dell'industria, lo scorso anno ha dato alle stampe Kings of Lorn: The Fall of Ebris per PlayStation 4 e PC.

Quanto è interessante?
13