Anthem: BioWare rompe il silenzio, ma rinvia l'evento Cataclisma

Anthem: BioWare rompe il silenzio, ma rinvia l'evento Cataclisma
di

Che Anthem non abbia avuto il miglior supporto post-lancio diciamo che è cosa nota più o meno a tutti. Moltissimi giocatori si sono lamentati ed hanno espresso perplessità nel corso del tempo, per via del silenzio dietro cui sembrava essersi trincerata BioWare per troppo tempo.

La mancanza di comunicazione di Bioware è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e la pazienza di ciò che rimane della community sembra essersi ormai esaurita, dopo i rumor di una possibile trasformazione di Anthem in free-to-play e l'inspiegabile assenza del gioco dall'E3 2019.

Dopo tanto tempo però, BioWare ha rotto il silenzio ed è tornata a parlare sul forum di Anthem, nella persona del global community manager, Jesse Anderson, anche se le notizie arrivate non sembrano poi così positive.

Anderson ha infatti ammesso che "Piuttosto che forzarne l'uscita, vogliamo prenderci del tempo e ricevere feedback da voi, ed effettuare cambiamenti basandoci su ciò che riceviamo", rimandando di fatto nuovamente l'arrivo di Cataclisma, l'attesissimo evento previsto originariamente per questo mese.

BioWare ha anche annunciato l'arrivo di un Public Test Server per PC, anche se al momento non è ancora operativo e non è chiaro quando sarà attivo online.

Nella giornata di oggi è però previsto un livestream della software house, in cui verranno svelate novità e dettagli sul prossimo aggiornamento di Anthem. E chissà che non sia la volta buona in cui verrà rivelata la data d'uscita di Cataclisma.

Quanto è interessante?
13