Anthem: il Loot subirà delle profonde modifiche nel corso dei prossimi mesi

Anthem: il Loot subirà delle profonde modifiche nel corso dei prossimi mesi
di

Nonostante siano passate solo due settimane dall'uscita di Anthem, i ragazzi di BioWare hanno già compiuto diversi interventi correttivi su uno degli elementi più importanti dell'esperienza di gioco fornita dal loro action a mondo aperto, ossia il sistema di Loot.

Non è un caso, quindi, se Chad Robertson, in qualità di Head of Live Service di BioWare, ha voluto spiegare ai follower del suo profilo Twitter incuriositi dall'insolita frequenza degli aggiornamenti e delle patch correttive al Looting di Anthem che il sistema di progressione degli elementi di equipaggiamento del kolossal sci-fi di EA subirà delle ulteriori modifiche nel corso dei prossimi mesi.

"Uno degli aspetti negativi di una progressione così veloce negli update migliorativi del Loot è che stiamo apportando delle modifiche complesse in aree diverse del sistema e che, di conseguenza, è difficile sapere come si comporta", ha esordito Robertson prima di aggiungere che "nei prossimi mesi, ci aspettiamo di apportare cambiamenti significativi, ma stiamo iniziando con alcuni interventi incrementali in modo tale da poter gestire meglio questa evoluzione. Il nostro obiettivo è garantire la migliore esperienza possibile ai giocatori".

L'ultimo aggiornamento di Anthem, già disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ha migliorato il sistema di looting per gli Specialisti che esplorano Bastion dopo aver raggiunto il Livello 30 modificando la rarità degli oggetti, delle abilità e delle armi ottenute ad ogni missione o nelle sessioni free roaming. In ogni caso, BioWare avrà ancora molto lavoro da svolgere prima di soddisfare le richieste degli appassionati, come possiamo facilmente intuire dal tono delle critiche mosse dalla community sui principali siti, forum e social.

Quanto è interessante?
9