Anthem non avrà una modalità Battle Royale; nuovi dettagli su abilità e missioni end-game

Anthem non avrà una modalità Battle Royale; nuovi dettagli su abilità e missioni end-game
di

Mark Darrah e Jonathan Warner, rispettivamente Executive Producer e Game Director di Anthem, continuano a rispondere alle domande dei fan su Twitter, rivelandoci alcune interessanti informazioni sulla nuova IP di Bioware.

Di seguito, trovate un riassunto delle novità più rilevanti:

  • Non sarà presente il fuoco amico.
  • I personaggi giocabili saranno personalizzabili, ma il team di sviluppo ha voluto puntare molto di più sulla personalizzazione dei Javelin.
  • Anche i giocatori alle prime armi potranno unirsi ad altri utenti più esperti nello svolgimento di alcune delle attività end-game. Ulteriori dettagli a riguardo verranno condivisi in un secondo momento.
  • Anthem non includerà una modalità Battle Royale.
  • Anche su PC, Jonathan Warner preferisce utilizzare il controller.
  • Sarà possibile azzerare i propri perk e riassegnarli come meglio crediamo, ovviamente dando qualcosa in cambio.
  • I requisiti minimi e raccomandati dell’edizione PC verranno annunciati a breve.
  • Ci saranno aree nascoste nel mondo di gioco (ad esempio dietro le cascate).

Cosa ne pensate delle ultime novità? Ricordiamo ai lettori di Everyeye che Anthem sarà disponibile a partire dal 22 febbraio 2019 su PC, Playstation 4 e Xbox One. Mark Darrah ha recentemente confermato che il gioco sarà interamente doppiato in italiano. Se volete saperne di più, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra nuova anteprima a cura di Giovanni Calgaro.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
14