Oggi alle ore 13:00
Overwatch: Magico Inverno
Oggi alle ore 13:00
Overwatch si veste a festa con l'evento di Natale!

AOC è tra i partner di Milan Games Week 2015

di

Comunicato Stampa: AOC, azienda leader nel mercato dei display, annuncia di essere uno dei partner di Milan Games Week 2015, la quinta edizione del consumer show videoludico in partenza venerdì 23 ottobre a FieraMilanoCity.

AOC fornirà i propri display per diverse postazioni di gioco: 36 monitor modello G2460FQ e 4 monitor modello G2460PQU/BR, che andranno ad allestire l’area Capcom, Melagoodo, e Divimove. Milan Games Week 2015 comincerà venerdì 23 ottobre alle 9.30 e si concluderà domenica 25 ottobre alle 19.30. I videogiochi saranno i protagonisti della manifestazione insieme alle principali software house del settore. I gamer potranno provare moltissimi titoli, tra novità in vendita da poche settimane e tante anteprime che arriveranno nei negozi nei prossimi mesi. Grazie ai monitor AOC, i videogamer riusciranno a immergersi nell’atmosfera di gioco vivendo un’esperienza unica ed emozionante. I monitor AOC di Milan Games Week 2015, creati dai videogiocatori per i videogiocatori, hanno un refresh rate a 144Hz e tempi velocissimi di risposta pari a 1ms, per offrire la massima fluidità nel gioco senza lag e vivere tutte le sfide in tempo reale. I display offrono un’ampia gamma di ingressi grazie alla quale è possibile visualizzare segnali Full HD. I monitor AOC G2460PQU/BR e G2460FQ sono una scelta eccellente per i giocatori che vogliono aumentare la qualità di gioco ad un prezzo accessibile. Entrambi i monitor ridisegnano lo schermo con una velocità due volte maggiore rispetto ai tradizionali display da 60 Hz, lasciando alle spalle problemi come l’affaticamento degli occhi e lo screen tearing. Il G2460PQU/BR presenta un design elegante ed è, inoltre, disponibile con rifiniture rosse, capaci di attirare l’attenzione di tutti. AOC è attenta anche alla salute dei giocatori: AOC i-Care infatti rileva l'intensità della luce intorno al monitor e ne regola la luminosità automaticamente. In questo modo, l'affaticamento degli occhi può essere efficacemente ridotto e i giocatori saranno in grado di giocare comodamente per periodi più lunghi senza fatica.