di

Microsoft cerca di andare incontro alle richieste dei suoi utenti annunciando un importante cambiamento riguardante Xbox App ed il suo Store online. Il colosso di Redmond ha rivelato che, finalmente, i giochi acquistati su Microsoft Store o scaricati tramite Xbox Game Pass per PC saranno liberamente installabili in qualunque cartella si desideri.

La novità andrà a rendere la vita più semplice agli utenti, che spesso hanno avuto problemi con la piattaforma a causa delle restrizioni di accesso della cartella WindowsApp e dell'impossibilità di gestire a proprio piacimento l'allocazione di giochi e mod. Una maggiore accessibilità che aiuta lo store ad avvicinarsi ai modelli di Steam e Battle.net, che consentono l'installazione libera di giochi e contenuti, e semplificano le operazioni di backup dei file.

Secondo quanto riferiscono le fonti con cui è entrata in contatto The Verge, il cambiamento farebbe parte di un test interno più ampio sul quale Microsoft sta continuando a lavorare per migliorare ed arricchire ulteriormente le feature del marketplace.

"Con grandi giochi per PC come Back 4 Blood, Age of Empires IV, Forza Horizon 5 e Halo Infinite al day one sul Game Pass, volevamo fornire ai giocatori più opzioni per personalizzare la loro esperienza nell'app Xbox", ha dichiarato Jason Beaumont del team Xbox. "Continueremo a condividere gli aggiornamenti man mano che lanceremo funzionalità aggiuntive".

È probabile che l'aggiornamento completo di Xbox App e del Microsoft Store arriverà in tempo per l'8 dicembre, quando sarà finalmente disponibile Halo Infinite.

FONTE: the verge
Quanto è interessante?
7