di

Dall'immaginario norreno di God of War all'epopea di Eivor in Assassin's Creed: Valhalla, passando per innumerevoli indie e senza dimenticare l'incredibile successo di Valheim, il grande revival videoludico a tema vichingo prosegue senza sosta.

Tra gli annunci più recenti, troviamo la presentazione dell'edizione console di Apsulov: End of Gods. Avventura horror in prima persona disponibile su PC dall'estate 2019, il titolo dalle atmosfere sci-fi è ora pronto a raggiungere nuovi hardware. Protagonista del titolo a firma Angry Demon Studio, è un norreno risvegliatosi all'improvviso in un tempio fatto di acciaio e cemento. Qui, gli esseri umani hanno compiuto inquietanti ricerche per sfruttare i mondi di Yggdrasil.

Tra Midgar e gli altri mondi della mitologia vichinga, i giocatori potranno osservare una peculiare commistione tra immaginario norreno e atmosfere fantascientifiche, il tutto condito da toni horror, con ambientazioni immersive e una colonna sonora inquietante. Per farvi una prima idea della produzione, direttamente in apertura a questa news trovate il trailer di annuncio di Apsulov: End of Gods.

Al momento, Angry Demon Studio non ha confermato alcuna data di lancio precisa, ma Apsulov: End of Gods diverrà disponibile nel corso dell'estate di quest'anno, entro la fine del terzo trimestre 2021. Ad ospitare l'horror vichingo saranno PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
2