ARMS: il produttore parla del futuro del gioco e di un eventuale sequel

di

Kosuke Yabuki, produttore di ARMS per Nintendo Switch, ha parlato del futuro del gioco in una recente intervista concessa al magazine nipponico Famitsu.

Innanzitutto, ha rassicurato i fan dichiarando che il gioco continuerà ad essere aggiornato in futuro. Con il major update 5.0 pubblicato lo scorso mese di dicembre è ufficialmente terminata la pubblicazione di nuovi contenuti, ma ARMS continuerà a ricevere piccoli aggiornamenti per il bilanciamento. L'intenzione è quella di renderlo "più facile da giocare", ma purtroppo Yakubi non ha approfondito la questione.

Al produttore gli è anche stato chiesto del sequel. La possibilità non è stata esclusa, ma al momento è ancora troppo presto per parlarne poiché non è passato neppure un anno dalla pubblicazione di ARMS. Il team tornerà sull'argomento in futuro, quando i tempi saranno maturi e quando saranno nelle giuste condizioni per sorprendere i fan.

Vi ricordiamo che ARMS può essere acquistato esclusivamente su Nintendo Switch. Da quando è stato lanciato lo scorso mese di giugno, l'atipico picchiaduro di Nintendo ha dato il benvenuto a ben 5 lottatori aggiuntivi. L'ultimo di essi, il Dr. Coyle, è arrivato con l'aggiornamento 5.0 di dicembre. Il 31 marzo prenderà invece il via il Global Test Punch, grazie al quale i giocatori potranno provare gratuitamente il gioco per 3 giorni.

Quanto è interessante?
4