Arriva Patch 12.9 per League of Legends: grandi novità per Olaf, Taliyah e Pyke

Arriva Patch 12.9 per League of Legends: grandi novità per Olaf, Taliyah e Pyke
di

A meno di un mese dalla distribuzione della Patch 12.8 di League of Legends, proprio durante il Mid Season Invitational 2022 Riot Games introduce la Patch 12.9 con i mini-rework di Olaf, Taliyah e cambiamenti chiave per Pyke: ecco tutte le novità principali in arrivo.

Le modifiche applicate al Berserker le avevamo già trattate nel dettaglio: la ora garantisce meno velocità di attacco ma più rubavita, impedendo così a Olaf di avere facilmente la meglio in uno-contro-uno nei primi livelli. La Q ora ha meno danni, un tempo superiore di ricarica ma un rimborso completo nel momento in cui si raccoglie l’ascia. La W, invece, cambia nome in “Denti Stretti” e subisce modifiche radicali: azzera il timer dell’attacco base, non conferisce più rubavita, non amplifica la guarigione ma da uno scudo all’attivazione. Infine, la Suprema dura meno ma si estende nella durata appena si colpisce un campione con un attacco base, mantenendo le resistenze bonus garantite.

Nel caso di Taliyah assistiamo a un cambiamento importante della Q che reca ora anche danno AOE e, in generale, più danno. Al contempo, esso è stato rimosso alla W e ridotto alla E che, però, ora stordisce anche i nemici. Infine, il Muro della Tessitrice diventa più facile da utilizzare e otterrà una gittata maggiore.

Ultimo ma non meno importante, Pyke otterrà un rimborso del mana superiore e anche quando colpisce un nemico con la sua Q, mentre la Morte dagli Abissi non gli consentirà più di ottenere “la sua parte” di denaro bonus all’esecuzione, che invece verrà consegnata ai suoi alleati. Ancora mancanti sono invece le modifiche radicali alla sua Suprema, in fase di test e valutazione.

Troviamo, infine, buff a Braum, Hecarim, Renekton, Thresh, Varus, e nerf ad Ahri, Master Yi, Nidalee, Renata Glasc, Rengar e Sion, con quest’ultimo che infliggerà meno danni alle strutture tramite la passiva, bloccando così la nota strategia di “Inting Sion”. Infine, lo Spaccascafo ottiene un nerf importante per ridurre i bonus e i danni bonus alle strutture.

FONTE: Riot Games
Quanto è interessante?
0