INFORMAZIONI GIOCO
di

Nella speranza che Capcom si decida al più presto ad annunciare Resident Evil 3 Remake, i modder della versione originaria di RE3 si cimentano con le IA Neurali e i software grafici di ultima generazione per dare forma al Seamless HD Project, un pacchetto di texture ad alta risoluzione per Resident Evil 3.

Lo scopo degli autori questa mod è piuttosto semplice e consiste nell'utilizzare un'IA Neurale per aumentare la definizione e la risoluzione delle texture che mappano le superfici, i fondali statici e i modelli poligonali della versione GameCube originaria di Resident Evil 3 fruibile su PC tramite l'emulatore Dolphin, utilizzando così un approccio non troppo diverso da quello adottato dagli autori del concept della Remaster fan made di Resident Evil 2.

Nonostante il grosso del lavoro sia stato svolto "autonomamente" dal programma di editing grafico, chi si è speso per dare vita al progetto Seamless HD di RE3 non si è accontentato dei seppur ottimi risultati ottenibili con l'IA Neurale ma, al contrario, ha voluto aggiungere un tocco personale all'opera attraverso la modifica certosina di ogni elemento dell'interfaccia di gioco, impegnandosi successivamente a operare delle correzioni ai modelli 3D, alle animazioni e alle texture di personaggi e zombie.

In cima all'articolo potete ammirare un filmato dimostrativo che testimonia la passione profusa dagli autori della Remaster HD fan made di Resident Evil 3. Nel frattempo, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye.it potete trovare la nostra immancabile recensione di Resident Evil 2 Remake e le ultime indiscrezioni sull'uscita di Resident Evil 3 Remake per PC, PS4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
7