Assassin's Creed Odyssey: le scelte del giocatore avranno un impatto a lungo termine

Assassin's Creed Odyssey: le scelte del giocatore avranno un impatto a lungo termine
di

Come ormai saprete, Assassin's Creed Odyssey rappresenterà il passo definitivo della saga targata Ubisoft verso il genere ruolistico. Per la prima volta nella storia del franchise, sarà il giocatore a compiere delle scelte le cui conseguenze si riverseranno sul gameplay e sull'andamento della storia.

La casa francese ha voluto sottolineare come queste scelte, esattamente come capita negli esponenti più importanti del genere ruolistico, avranno un impatto non solo nei dettagli più immediati, ma anche sull'andamento degli eventi sul lungo termine.

"Puoi avere delle scelte a lungo termine dove sai in anticipo che stai prendendo una decisione molto importante", ha dichiarato la narrative director Mel MacCoubrey a IGN USA. "Queste potrebbero avere delle ripercussioni molto importanti in futuro. Vorrei potervi dare un esempio di questo... Ma non lo farò", ha infine concluso, chiaramente facendo riferimento alla volontà degli sviluppatori di mantenere una certa dose di segretezza riguardo al comparto narrativo del gioco.

Ricordiamo che Assassin's Creed Odyssey uscirà il 5 ottobre 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Proprio grazie al sistema delle scelte, il titolo presenterà delle quest molto diversificate tra loro. Gli sviluppatori hanno inoltre promesso una buona differenziazione di biomi. Per ulteriori dettagli sul titolo di Ubisoft, vi rimandiamo alla nostra Anteprima.

Quanto è interessante?
7