di

Nonostante l'attenzione del pubblico sia al momento rivolta principalmente a Valhalla, Ubisoft ha trovato il tempo per pubblicare una nuova patch per Assassin's Creed Odyssey che ha abilitato il framerate a 60fps su PS5 e Xbox Series X|S. Gli esperti del canale YouTube VG Tech ne hanno subito approfittato per testare la nuova modalità...

Come suo solito, VG Tech ha messo le tre versioni del gioco una accanto all'altra in un filmato che potete visionare anche voi in cima a questa notizia. Il framerate di 60 fps viene raggiunto agevolmente su tutte e tre le console, con solo pochi sporadici cali che non inficiano l'esperienza generale. Su Xbox Series S, la meno potente del lotto, i filmati sono tuttavia cappati a 30 fps.

Precisiamo che la nuova patch non ha trasformato Assassin's Creed Odyssey in un gioco next-gen, dal momento che si è limitata ad intervenire sulla versione di vecchia generazione riprodotta in retrocompatibilità. La risoluzione nativa è dinamica su tutte e tre le console: su PS5 varia tra 2880x1620 e 1824x1026, su Xbox Series X tra 3840x2160 e 2432x1368 e su Xbox Series S tra 1920x1080 e 1280x720.

A proposito del capitolo più recente, segnaliamo che il bug dei salvataggi di Assassin's Creed Valhalla per PS4 e PS5 e stato risolto.

Quanto è interessante?
4