Assassin's Creed Origins: spunta un'immagine del gioco nel museo del National Geographic!

Assassin's Creed Origins: spunta un'immagine del gioco nel museo del National Geographic!
di

Dalle pagine di Reddit, un appassionato di videogiochi e di antico Egitto ci informa di aver scoperto un'immagine ingame di Assassin's Creed Origins tra le postazioni della mostra "Queens of Egypt" del museo del National Geographic di Washington DC.

Incuriosito dalle forti somiglianze ravvisate tra il gioco Ubisoft e l'immagine intravista tra gli stand del museo, il redditor si è avvicinato alla postazione e confermato la "provenienza ludica" della scena immortalata dagli organizzatori della mostra per illustrare, nella maniera più realistica possibile, un frammento di vita quotidiana durante la Dinastia Tolemaica.

L'immagine in questione, come possiamo osservare nello scatto pubblicato su Reddit dal fan di Assassin's Creed, ritrae una scena bucolica di vita tra le sponde del Nilo di pescatori e coltivatori, senza cioè rappresentare i ben più movimentati spezzoni di combattimento con protagonista Bayek.

Non sappiamo se la presenza di un'immagine ingame di AC Origins tra le postazioni del museo sia o meno il frutto di una collaborazione tra Ubisoft e gli organizzatori dell'evento del National Geographics. A prescindere da queste considerazioni, vale comunque la pena lodare ancora una volta gli sforzi profusi dagli sviluppatori di Ubisoft nel dare forma ad Assassin's Creed Origins e ai suoi realistici scenari. Per chi desidera immergersi nelle atmosfere e nella storia dell'antico Egitto ma non può recarsi a Washington D.C. per ammirare le meraviglie della mostra "Queens of Egypt" del museo del National Geographic, consigliamo di approfondire l'argomento leggendo il nostro speciale sulla modalità Discovery Tour di AC Origins.

Quanto è interessante?
8