Assassin's Creed Rift si chiamerà Mirage e si ispirerà al primo capitolo della serie?

Assassin's Creed Rift si chiamerà Mirage e si ispirerà al primo capitolo della serie?
di

Dopo le indiscrezioni di Jason Schreier secondo cui Assassin's Creed Rift sarà ambientato a Baghdad, ecco emergere un nuovo leak che sembra anticipare una succosa serie di informazioni sul prossimo capitolo della serie Ubisoft.

In attesa di saperne di più sul più ambizioso progetto di Assassin's Creed Infinity, lo YouTuber j0hnatan (con all'attivo oltre 170.000 iscritti) ha pubblicato un nuovo video in cui è andato a snocciolare una serie di possibili anticipazioni su AC Rift.

Stando a quanto apprendiamo, questo nuovo capitolo si chiamerà Mirage e sarà effettivamente ambientato a Baghdad, con gli eventi narrativi che si dipaneranno in un decennio dall'860 all'870 durante il periodo dell'Anarchia di Samarra. Il protagonista sarà Basim, ed il gioco si ispirerà fortemente al primo capitolo della serie. Molti elementi RPG saranno rimossi, tra cui il sistema di dialoghi, la scelta del sesso, e il sistema dei livelli. Rimarrà invece la meccanica di ricognizione in volo introdotta sin da Assassin's Creed Origins, che sarà affiancata dal ritorno dell'Occhio dell'Aquila.

Il gioco vanterà nuove animazioni che renderanno più fluido il gameplay, e l'esplorazione della mappa sarà simile a quella vista del primo capitolo del franchise, quindi con un regno e molteplici città da visitare.

Naturalmente nessuna di queste informazioni può essere confermata in via ufficiale, e per eventuali novità dovremo aspettare l'Ubisoft Forward del 10 settembre.

Quanto è interessante?
7