Assassin's Creed, l'universo si amplia in grande stile: gli annunci di Ubisoft

Assassin's Creed, l'universo si amplia in grande stile: gli annunci di Ubisoft
di

Mentre si discute di un possibile nuovo Assassin's Creed ambientato in Brasile, Ubisoft ha annunciato una serie di interessanti novità legate all'universo della Confraternita degli Assassini.

A breve distanza dall'annuncio di una collaborazione storica tra Ubisoft e Star Comics sul fronte dell'editoria sul mercato italiano, il colosso francese conferma un vasto programma di pubblicazioni dedicate alla saga degli Assassini in arrivo nel corso del 2021. Libri, manga e non solo saranno categorizzati nelle seguenti tre etichette:

  • Chronicles: i lettori si troveranno di fronte Assassini già noti, ma impegnati in avventure completamente inedite;
  • Classics: in questa categoria rientrano gli adattamenti dei videogiochi;
  • Originals: in questo caso, le vicende narrate sono del tutto nuove, con Assassini mai visti e nuove epoche storiche;

Elemento centrale, quasi tutto ciò che approderà sul mercato come parte di questo nuovo programma sarà approvato da Ubisoft come narrazione canonica nel quadro della saga. Di seguito, i dettagli presentati dalla software house francese in merito ai primi 8 titoli che andranno a inaugurare l'iniziativa:

  • Assassin's Creed The Ming Storm (Chronicles): Shao Jun ritorna da Assassin's Creed Embers e Chronicles: China, per una vicenda che adatta in parte le vicende del gioco e rappresenta la traduzione di un romanzo già disponibile in lingua cinese;
  • Assassin's Creed Valhalla (Chronicles): un fumetto ambientato nella stessa epoca storica di Assassin's Creed Valhalla;
  • Assassin's Creed Blood Brothers (Chronicles): traduzione di un manga in lingua cinese dedicato ad Assassin's Creed Valhalla;
  • Assassin's Creed Fragments (Originals): una serie di romanzi per ragazzi, che segue le vicende di due fratelli attraverso diversi periodi storici. Nel dettaglio, i vari volumi saranno i seguenti: Assassin's Creed Fragments: La lame d'Aizu, ambientato in Giappone durante la guerra Boshin; Assassin's Creed Fragments: Les Enfants des Highlands, ambientato nella scozia del XIII secolo; Assassin's Creed Fragments: Les Sorcières des Landes, ambientato nella Francia del XVII secolo;
  • Assassin's Creed Turbulence in the Ming Dynasty (Chronicles): una audio serie dedicata a Shao Jun;
  • Assassin's Creed The Jade Seal Collection (Originals): una serie di 10 romanzi, ambientati in Cina, in un periodo che spazia tra IV e XVII secolo;
  • Assassin's Creed IV Black Flag sequel (Chronicles): ancora privo di titolo ufficiale, sarà un webtoon con protagonista Edward Kenway;
  • Assassin's Creed Dynasty (Originals): trasposizione cartacea di un wecomic in lingua cinese ambientato nel periodo del crollo della dinastia Tang;
Al momento, non sono stati offerti ulteriori dettagli sulle forme di pubblicazione dei prodotti. Contestualmente, Ubisoft ha confermato di star proseguendo i lavori sulla serie Netflix di Assassin's Creed, per la quale - si afferma - Ubisoft si è "assicurata un paio di talenti". Pur senza priorità, proseguono inoltre anche i lavori su di una serie animata dedicata ad Assassin's Creed, sempre in collaborazione con Netflix.
Quanto è interessante?
12
Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021Assassin's Creed 2021