Assassin's Creed Valhalla: non solo armi e pugni ma anche battaglie di "Viking Rap"

Assassin's Creed Valhalla: non solo armi e pugni ma anche battaglie di 'Viking Rap'
di

Nel nuovo video diario pubblicato da Ubisoft, Ashraf Ismail ha spiegato una nuova interessante meccanica di gioco che troveremo in Assassin's Creed Valhalla. A quanto pare infatti il nostro vichingo potrà sfidare gli altri personaggi in vere e proprie battaglie di "Viking Rap".

Come raccontato dal director del gioco questa particolare meccanica di gioco trae origine dalle tradizioni storiche dell'epoca.I popoli del Nord Europa, nei momenti di svago, usavano infatti sfidarsi verbalmente in quelle che a tutti gli effetti erano vere e proprie gare di insulti ritmici: ispirati dall'alcool i due sfidanti si scambiavano battute in rima ricercando il divertimento della folla. Lo stesso Ismail racconta di una saga storica che tratta dello scontro tra Thor e Odino, finito a favore della divinità più anziana.

Il team di sviluppo ha voluto quindi divertirsi a ricreare qualcosa che riportasse questa tradizione all'interno di Assassin's Creed Valhalla: durante il gioco potrà quindi succedere che Eivor venga sfidato e insultato. Il vichingo impersonato dai giocatori dovrà quindi rispondere "per le rime" selezionando la risposta più adeguata, per ritmica e contesto, da un menù a scelta multipla. L'eventuale vittoria porterà un certo vantaggio al nostro Eivor che tuttavia verrà approfondito in futuro.

Prima di lasciarvi al breve filmato, gli sviluppatori hanno chiarito che in Assassin's Creed Valhalla sarà dato il giusto spazio alla diplomazia. Sulle nostre pagine potete trovare inoltre uno speciale sulla storia di Assassin's Creed.

Quanto è interessante?
6