Assassin's Creed Valhalla porta Eivor in Irlanda! L'Ira dei Druidi: tutti i dettagli sul DLC nella video recensione

Assassin's Creed Valhalla L'Ira dei Druidi
Recensione: Multipiattaforma
di

Dopo aver avvolto i giocatori con le straordinarie atmosfere vichinghe di Norvegia e Inghilterra, Assassin's Creed: Valhalla propone agli appassionati un nuovo viaggio nelle terre del Nord Europa.

Il primo DLC parte del supporto post-lancio in programma per il titolo, Ubisoft conduce gli avventurieri vichinghi tra le verdi terre d'Irlanda, alla scoperta dell'affascinante Isola di Smeraldo. Disponibile su tutte le piattaforme a partire dalla giornata di giovedì 13 maggio, L'Ira dei Druidi sposta il focus dell'epopea di Eivor al di là dei confini inglesi, per una nuova missione in veste di leader del Clan dei Corvi. Tra Dublino e le verdi colline d'Irlanda, passando per scogliere e antichi miti e leggende celtiche, il contenuto aggiuntivo offre una inedita occasione per tornare a immergersi nell'universo di Assassin's Creed: Valhalla.

Per scoprire tutti i segreti e le caratteristiche del DLC, il nostro Gabriele Laurino è tornato a impugnare l'ascia da guerra per testare ogni aspetto de L'ira dei Druidi. Prima di cercare di soddisfare ancora una volta il volere di Odino, potete dunque trovare tutti i dettagli sul primo tassello del supporto post lancio di Assassin's Creed: Valhalla nella video recensione dedicata. Come sempre, potete trovare il filmato direttamente in apertura a questa news, oltre che sul Canale YouTube di Everyeye: buona visione!

Quanto è interessante?
2