di

La collaborazione tra Ubisoft e il marchio d'abbigliamento Charlie Cohen hanno portato alla nasciata di una nuova e innovativa capsule collection dedicata ad Assassin's Creed.

"Mentre diventiamo sempre più digitali nel modo in cui comunichiamo, condividiamo esperienze e interagiamo, Charli Cohen intende eradicare i confini tra prodotto fisico e digitale. Il franchise di Assassin’s Creed ha sempre abbracciato le nuove generazioni di console ed è sempre stato sinonimo di libertà di movimento, stile e atteggiamento, rendendolo quindi un soggetto ideale per una partnership di moda che pensa al futuro", si legge nel comunicato ufficiale.

La fashion capsule AR-enabled Charli Cohen x Assassin’s Creed è disponibile da oggi 19 gennaio sul sito ufficiale di Charli Cohen, con una combinazione unica tra le caratteristiche distintive e la qualità dei materiali di Charli Cohen, e alcuni accenni alle classiche linee di Assassin’s Creed. Per accompagnare il lancio del progetto è stato realizzato un concept film che "esplora l’idea di una memoria o abilità genetica condivisa e posseduta da tutti noi per liberarci dai nostri vincoli mentali e fisici attraverso il movimento e l’azione, indipendentemente da chi siamo". I direttori creativi del progetto sono Ben Thompson, Charli Cohen e Charlie Rees della Fuego Films. Il film, che potete visionare in apertura di notizia, vede la partecipazione di Lynn Jung e Paul Joseph, con gli effetti speciali di This And That Media.

A proposito del gioco vero e proprio, vi ricordiamo che pochi giorni fa è stata pubblicata la patch 1.1.1 di Assassin's Creed Valhalla.

Quanto è interessante?
2