Basta videogiochi sui supereroi, ma quanti sono... troppi! Hanno stufato?

di

Dopo aver intavolato un'interessante discussione con la community sulla generazione Remake e Remaster e l'impaziente attesa per la next gen, l'Assemblea di Everyeye si prepara a una nuova seduta su Twitch per parlare di videogiochi sui supereroi... e sulla loro necessità.

Dall'hype generato dall'arrivo a ottobre di Marvel's Spider-Man 2 alla curiosità instillata dal nuovo videogioco di Black Panther appena annunciato da EA, il legame tra l'industria dell'intrattenimento digitale e i supereroi dei multiversi di Marvel, DC e oltre non è mai stato così forte.

Eppure, sui social e sui forum di settore inizia a serpeggiare una certa insoddisfazione per il mancato slancio di innovazione rappresentato, appunto, dal ciclico ricorso ai supereroi come perno attorno al quale costruire esperienze interattive altamente spettacolari ma poco originali. Un'insoddisfazione che può essere perfettamente riassunta nel rinvio al 2024 di Suicide Squad Kill the Justice League a seguito delle polemiche della community per il gameplay mostrato dagli studi Rocksteady.

Il tema dei videogiochi sui supereroi come perfetta 'ancora di salvezza economica e creativa' dei publisher più affermati, se vogliamo, può essere esteso e applicato anche alle serie con protagonisti gli eroi videoludici più affermati.

Parleremo di questo (e tanto altro) nella nuova Assemblea di Everyeye che terremo mercoledì 12 luglio dalle ore 17:00 su Twitch. Ricordiamo a chi ci segue che le prossime puntate del nostro nuovo format dell'Assemblea andranno in onda per tutta l'estate, con tanti approfondimenti e spunti di riflessione sui temi più caldi del nostro hobby preferito. Prima di lasciarvi ai commenti, cogliamo l'occasione per estendervi nuovamente l'invito a iscrivervi al canale Twitch di Everyeye per non perdervi nessun appuntamento della nostra programmazione in streaming e dimostrarci il vostro supporto.