di

Con un annuncio a sorpresa, Atari ha confermato l'intenzione di entrare del business alberghiero, con l'obiettivo di creare una serie di hotel a tema videoludico.

Grazie ad un accordo siglato con True North Studio ed il Gruppo GSD, la compagnia punta in particolare a realizzare otto strutture, tutte situate negli Stati Uniti d'America. I lavori di costruzione prenderanno il via intorno alla metà di quest'anno, presso un sito identificato nella città di Phoenix. Successivamente, saranno coinvolte nel progetto targato Atari anche Austin, Chicago, Denver, Las Vegas, San Francisco, San Jose e Seattle.

Le strutture offriranno diverse feature, tra cui la presenza di aree adatte ad ospitare eventi e competizioni e-sport. All'interno degli hotel, gli ospiti potranno inoltre dedicarsi a varie attività, tra cui la prova di giochi in Realtà Aumentata e Realtà Virtuale. Con l'obiettivo di risultare polifunzionali ed attrarre tipologie di clientela variegate, le strutture alberghiere firmate Atari offriranno al pubblico anche sale riunioni, bar, ristoranti e persino un cinema ed una palestra.

Cosa ve ne pare: prendereste in considerazione un soggiorno all'interno di uno degli otto hotel attualmente al centro del progetto? In attesa di saperne di più, segnaliamo che a fine 2019 sono giunti aggiornamenti sullo sviluppo di Atari VCS.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
10