Atari Italia e Codemasters: accordo di distribuzione‏

di

Codemasters® ha annunciato oggi di aver scelto Atari Italia quale partner per la distribuzione, sul mercato italiano, dei suoi titoli racing, action e casual entertainment, di prossima uscita, dedicati alle console Xbox 360, PC, Nintendo DS e Wii.

In base ai termini dell'accordo, Atari Italia distribuirà i titoli Codemasters a partire dal tanto atteso Race Driver: GRID™, disponibile dal prossimo 30 maggio su Xbox 360®, il sistema video game e intrattenimento di Microsoft, e  su Games For Windows® con una successiva special edition per Nintendo DS™.

Race Driver Grid è in grado di trasmette il brivido di incredibili sfide nei moltissimi circuiti e nelle ambientazioni attraverso Giappone, USA e Europa. I giocatori avranno la possibilità di mettere alla prova la propria abilità di pilota sfrecciando proprio sotto le guglie di un Duomo di Milano perfettamente ricreato.  

Tra i titoli casual entertainment, 7 Wonders (DS), Luxor (DS e Wii) e Luxor 2 (PC), Slingo Quest (PC), Poker Superstar (PC) e Gem Sweeper (PC), saranno rilasciati  per le diffusissime piattaforme Nintendo Wii e DS.

"Siamo molto contenti di rappresentare, sul mercato italiano, i titoli Codemasters per Xbox 360, PC e Nintendo, specialmente in una stagione che vede il lancio di un titolo quale Race Driver: GRID", ha commentato Andrea Colombo, General Manager, Atari Italia. "Siamo molto soddisfatti di iniziare questa partnership con un publisher del calibro di Codemasters. Questi nuovi titoli contribuiranno ad arricchire ulteriormente la nostra offerta che diventa sempre più trasversale ed in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico vasto e diversificato. Codemasters rappresenta, sicuramente, un punto di riferimento nel mercato videoludico mondiale. Siamo sicuri che la qualità e l'eccellenza dei suoi prodotti verranno riconosciuti anche dal mercato italiano".

Hal Bame, Director, Distributor Territories, Codemasters ha commentato: "scegliendo Atari Italia quale partner per la gestione di questi formati così importanti, andiamo a consolidare e a rafforzare ulteriormente la nostra partnership strategica in molti dei paesi chiave del territorio PAL con una previsione di massimizzazione del nostro business sul mercato italiano".

Quanto è interessante?
0