COD

L'attuale COD Warzone verrà abbandonato dopo il lancio della versione 2.0?

L'attuale COD Warzone verrà abbandonato dopo il lancio della versione 2.0?
di

Sebbene non abbiamo ancora avuto modo di vedere nulla di concreto, sappiamo per certo che dopo Call of Duty Modern Warfare 2 verrà pubblicato anche un Call of Duty Warzone nuovo di zecca, una sorta di versione 2.0 del free-to-play sviluppata da Infinity Ward con il medesimo (nuovo) motore grafico del capitolo premium.

Tutto molto bello, ma che fine farà l'attuale Call of Duty Warzone Pacific? Andrà immediatamente in pensione costringendo i giocatori a migrare sul sequel? Activision e Infinity Ward non sono state molto chiare al riguardo, ma secondo Tom Henderson - insider molto vicino al mondo di COD - le cose non andranno in questo modo.

Stando alle informazioni in suo possesso, probabilmente spifferate da un addetto al settore di sua conoscenza, il Warzone originale continuerà ad essere supportato con aggiornamenti e DLC anche dopo il lancio del nuovo free-to-play. L'unico cambiamento dovrebbe riguardare il nome, che secondo Henderson sarebbe destinato a trasformarsi da Warzone Pacific a Warzone Caldera il prossimo 28 novembre.

Le informazioni fin qui riportate, chiaramente, non sono ufficiali, quindi vi consigliamo di prenderle con le pinze in attesa dello showcase di Call of Duty, fissato per il 15 settembre 2022. Durante l'evento verranno sicuramente forniti degli aggiornamenti al riguardo, nel frattempo vi ricordiamo che Call of Duty Modern Warfare 2 verrà lanciato il 28 ottobre (ma la campagna sarà accessibile prima per coloro che lo preordinano).

Quanto è interessante?
3