Aumento di prezzo anche per Xbox Series X/S? L'analista Daniel Ahmad dice la sua

Aumento di prezzo anche per Xbox Series X/S? L'analista Daniel Ahmad dice la sua
di

Non rallentano le discussioni sull'aumento di prezzo per PlayStation 5 confermato ufficialmente da Sony, con le versioni Standard e Digital che adesso in Italia costeranno 50 euro in più. Inflazione e crisi economica globale sono tra i motivi che hanno spinto il colosso nipponico a questa difficile mossa. E Xbox Series X/S invece?

Microsoft chiaramente non ha comunicato niente in merito ad un possibile aumento anche per le sue piattaforme di nuova generazione, e nulla al momento lascia pensare che possa accadere un qualcosa di analogo anche per le Xbox più recenti. In ogni caso in molti hanno comunque avuto questa preoccupazione alla luce di quanto accaduto con PS5, motivo per cui il noto analista Daniel Ahmad è intervenuto sulla questione tramite Twitter.

Per Ahmad le possibilità che il colosso di Redmond si muova verso la stessa direzione sono minime, seppur comunque non a zero. "E' molto improbabile che Xbox aumenti i suoi prezzi, tuttavia ciò non può essere escluso completamente. La larga maggioranza delle vendite Xbox avvengono ancora negli Stati Uniti", afferma l'analista, che comunque aggiunge un'importante precisazione: "L'Xbox Series S continua ad essere una mossa vincente per Microsoft, in quanto permette l'ingresso nel gaming next-gen a costi inferiori rispetto a Sony".

Ovviamente si tratta delle parole di un pur famoso analista videoludico, e nulla impedisce a Microsoft di aumentare a sua volta il prezzo di Xbox Series X/S se le circostanze lo renderanno necessario. Per adesso, comunque, tutto resta uguale in casa Microsoft, che prosegue regolarmente con il suo business. In ogni caso l'aumento di prezzo potrebbe avere un impatto minimo sulle vendite di PS5, secondo Ampere Analysis.

Quanto è interessante?
6