Avalanche Software riapre sotto Warner Bros, lavorerà al gioco di Cars 3

di

Lo scorso anno Disney Interactive decise di porre fine al progetto Disney Infinity e di chiudere Avalanche Software, licenziando così ben 300 impiegati. Oggi apprendiamo che lo studio è stato riaperto sotto l'ala di Warner Bros e si occuperà del videogame di Cars 3.

Non sappiamo se la software house sarà delle stesse dimensioni di qualche mese fa e da quanti ex dipendenti sarà composta, per ora è solamente stato annunciato che sarà guidata da John Blackburn e che i diritti dell'engine Avalanche's Octane sono ora passati a Warner Bros. "Siamo entisuasti di lavorare di nuovo con Avalanche, un team che ha una conoscenza profonda di Disney e Pixar, e grande esperienza nel tradurre le nostre storie in fantastiche esperienze videoludiche", queste le parole di Kyle Laughlin, consumer products vice president presso Disney.

Quanto è interessante?
1