Avengers: Infinity War, Dark Universe e Star Trek 4: le migliori news Cinema di ieri

di

Week-end soprattutto dedicato all'attesissimo cinecomic Marvel, con novità e approfondimenti incentrati su Avengers: Infinity War. Non sono comunque mancate novità interessanti relative ad altri progetti molto attesi come il Dark Universe o Star Trek 4.

In arrivo il secondo trailer ufficiale di Avengers: Infinity War
Poco più di un mese ci separa ormai dall'attesissimo arrivo nelle sale del terzo capitolo del franchise crossover Marvel diretto da fratelli Russo, ma proprio ieri il produttore Louis D'Esposito ha annunciato la lieta notizia: il secondo trailer di Avengers: Infinity War è in arrivo! In aggiunta, dato l'enorme hype attorno al progetto, un fan ha creato un meraviglioso poster per celebrare anche i 10 anni di vita del Marvel Cinematic Universe, ovviamente con Thanos che troneggia sopra a tutti i nostri eroi.

Guillermo Del Toro nel Dark Universe?
Dopo il trionfo agli Oscar 2018 de La forma dell'acqua, Guillermo Del Toro e il produttore J. Miles Dale sarebbero adesso interessati a entrare nel Dark Universe dei Mostri Universal, anche se non ci sono state mai trattative al riguardo. Sono però ormai anni che Del Toro vorrebbe trasporre sul grande schermo una sua personale versione del Frankenstein di Mary Shelly, e chissà che questo non sia il momento giusto per la Universal di finanziare il progetto di un autore appena vincitore di un Premio Oscar alla Miglior Regia.

Riprese "a breve" per Star Trek 4!
A due anni di distanza da Star Trek Beyond e dalla morte del compianto Anton Yelchin, Karl Urban è tornato a parlare del franchise e della possibilità di cominciare le riprese dell'annunciato Star Trek 4 film già "all'inizio del prossimo anno", sottolineando come amerebbe anche molto lavorare nel film a tema Star Trek di Quentin Tarantino, da lui definito "un regista dinamico e per il quale prova una grande ammirazione". Capiremo meglio le dinamiche della produzione dei due film nei mesi a venire.

Deadpool 2 e i possibili riferimenti al Thanos di Josh "Cable" Brolin
Sappiamo che nell'atteso Deadpool 2 di David Leitch vedremo Josh Brolin nei panni di Cable al fianco del Mercenario Chiacchierone interpretato invece da Ryan Reynolds, ma la curiosità è che Brolin sarà al cinema anche in Avengers: Infinity War nei panni in performance capture di Thanos. Quando gli è stato chiesto se ci saranno dei riferimenti al villain Marvel, allora, l'attore ridendo ha risposto che "sarebbe impossibile non tenere conto di una satira del genere", sottolineando come praticamente il film conterrà riferimenti diretti al personaggio.

Darren Aronofsky spiega il significato di Madre!
Uno dei titoli più complessi, criticati e di difficile interpretazione del 2017 è stato senza dubbio il Madre! di Darren Aronofsky, anche se poi in molti hanno individuato le due chiavi di lettura del film nella Bibbia e nel rapporto artista-ispirazione. Come conferma di ciò, ieri lo stesso regista è intervenuto sottolineando come proprio la Bibbia sia il punto di partenza della struttura del film, "nel quale però cerca di interpretarla tramite l'emozione umana per inserirsi all'intero del processo di creazione". L'artista come centro dell'Universo, la sua produzione come dono.

Quanto è interessante?
2