di

Il nuovo video gameplay di Chernobylite ci dà appuntamento al 16 ottobre per assistere al lancio su Steam della versione in Accesso Anticipato del promettente sparatutto a tinte oscure di The Farm 51, gli autori polacchi dell'apprezzata avventura Get Even.

La versione Early Access di Chernobylite ci permetterà di esplorare liberamente una vasta porzione della Zona di Alienazione di Chernobyl e partecipare alle missioni del primo atto della campagna principale, per un totale di circa otto ore di contenuti "narrativi". La natura non lineare della trama contribuirà a moltiplicare le ore di gioco grazie alla possibilità, per l'utente, di affrontare nuovamente l'avventura imboccando bivi che li condurrano verso aree inesplorate della mappa.

Per ricreare le rovine della centrale nucleare di Chernobyl, dei complessi industriali limitrofi e dei palazzi ormai invasi dalla vegetazione della cittadina abbandonata di Pripyat, gli sviluppatori di The Farm 51 si sono avvalsi degli ultimi strumenti dell'Unreal Engine 4 e di una tecnica di fotogrammetria che ha permesso loro di scansionare tutti gli edifici e gli scenari naturali per ricrearli nel gioco con una fedeltà grafica e visiva ai limiti del fotorealismo.

Per tutta la durata della fase in Accesso Anticipato, il progetto di Chernobylite verrà ampliato con nuovi capitoli per la campagna principale, aree aggiuntive della mappa da visitare ed elementi di gameplay inediti per il modulo sparatutto e la progressione ruolistica, il tutto attraverso degli update gratuiti per gli utenti in Early Access. La versione finale di questo ambizioso horror in soggettiva dovrebbe approdare su PC a metà 2020, con probabile uscita successiva su PS4, Xbox One e, perchè no, PS5 e Xbox Scarlett.

Quanto è interessante?
3