L'azienda che ha "svelato" Nintendo Switch Mini ha ricevuto alcune informazioni segrete

L'azienda che ha 'svelato' Nintendo Switch Mini ha ricevuto alcune informazioni segrete
di

Nella giornata di ieri vi avevamo parlato della presunta conferma indiretta dell'esistenza di Nintendo Switch Mini, dopo che un'azienda cinese aveva fatto trapelare degli accessori per la riedizione della console Nintendo, da essa prodotti.

La notizia era girata rapidamente in rete, visto che tali accessori erano stati anche pubblicizzati presso diversi rivenditori, che avevano dunque messo le immagini online. La situazione però non era chiara: Nintendo ha sempre negato lo sviluppo di una nuova console, e in mancanza dell'ufficialità, l'ipotesi che ci trovassimo di fronte ad un fake era più che valida.

HonSon, l'azienda cinese responsabile degli accessori, ha chiarito nelle scorse ore la situazione. Una delle fonti che avevano riportato la notizia, è riuscita a parlare con un rappresentante della compagnia, che ha rivelato di aver basato i prodotti in questione su alcune informazioni segrete, e che sta aspettando l'ufficialità da parte di Nintendo, prima di mettere in produzione gli accessori.

Il rappresentante di HonSon inoltre, ha confermato che le dimensioni di Nintendo Switch Mini, come suggerito dal nome, sono minori del modello attuale.

Anche in questo caso, manca la cosa più importante: l'annuncio da parte di Nintendo stessa. Per cui, come d'abitudine, prendete le news con il proverbiale grano salis. Ciò detto, vi fa piacere l'idea di una nuova versione di Switch?

Nel frattempo Nintendo si conferma leader del mercato USA per quanto riguarda le console vendute. L'eventuale nuova console rinvigorerà ulteriormente le vendite?

Quanto è interessante?
17