E3 2021

Babylon's Fall: Closed Beta a luglio, ma l'Italia è stata esclusa

Babylon's Fall: Closed Beta a luglio, ma l'Italia è stata esclusa
di

Pochi giorni dopo il ritorno sulle scene di Babylon's Fall, avvenuto durante la conferenza di Square Enix all'E3 2021, PlatinumGames ha svelato delle informazioni dettagliate sulla Closed Beta che verrà condotta su PC Steam, PlayStation 4 e PS5. Ve lo diciamo fin da subito, però: ci sono brutte notizie per noi italiani.

La Closed Beta si svolgerà in tre differenti fasi negli Stati Uniti d'America, in Canada, in Brasile, nel Regno Unito, in Francia, in Germania e in Giappone. Niente da fare per l'Italia, che è stata esclusa. La prima fase prenderà il via a fine luglio esclusivamente su Steam, la seconda si svolgerà in una data non ancora stabilita su PlayStation 4 e PC, mentre la terza, anch'essa priva di una finestra temporale, coinvolgerà tutte le piattaforme su cui è in sviluppo il gioco, ossia PS4, PS5 e PC.

Gli sviluppatori condurranno una serie di stress test coinvolgendo un grande numero di giocatori, quindi hanno già avvertito che potrebbero verificarsi disconnessioni, crash, freeze e altri problemi del genere, che potrebbero anche richiedere la cancellazione dei progressi ottenuti dai giocatori. Per giocare sarà necessario un account Square Enix, inoltre tutti i partecipanti avranno a disposizione un forum sul quale segnalare le problematiche riscontrate. Per maggiori informazioni sul gioco vero e proprio, leggete la nostra anteprima di Babylon's Fall.

Quanto è interessante?
3