Back 4 Blood: lo sparatutto tra Left 4 Dead ed Evolve è stato rinviato

Back 4 Blood: lo sparatutto tra Left 4 Dead ed Evolve è stato rinviato
di

Il presagio di Jason Schreier sui numerosi rinvii previsti nel 2021 trova un riscontro ulteriore nell'annuncio del posticipo di Back 4 Blood, l'ambizioso sparatutto multiplayer che promette di raccogliere l'eredità spirituale di Left 4 Dead.

Nel messaggio condiviso sui social dai Turtle Rock Studios, gli autori californiani chiariscono che il mancato rispetto delle tempistiche di commercializzazione fissate in precedenza per il 21 giugno è dovuto, come facilmente intuibile, ai ritardi accumulati per il ricorso al lavoro in remoto dovuto al perdurare dell'emergenza Coronavirus.

Gli sviluppatori dell'originario Left 4 Dead e il publisher Warner Bros. Interactive Entertainment specificano che "stiamo lavorando duramente per rendere Back 4 Blood il miglior gioco possibile, ma il team ha bisogno di più tempo per farlo". La nuova data di lancio di Back 4 Blood è perciò prevista per il 12 ottobre 2021, con uscita simultanea su PC, PS4, Xbox One, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Per indorare l'amara pillola degli oltre quattro mesi di rinvio, Turtle Rock invita tutti gli appassionati del genere a partecipare alla fase di Open Beta di Back 4 Blood che si terrà nel corso di questa estate, anche se non sappiamo se solo su PC o anche su console.

Quanto è interessante?
6