Back 4 Blood: violenza, divertimento e zombie! Nuovo Successo?

di

Abbiamo messo alla prova Back 4 Blood, il nuovo sparatutto cooperativo a base di zombie dai creatori di un altro classico come Left 4 Dead. Sotto l'ala protettrice di Warner Bros gli sviluppatori propongono un gioco frenetico e violento.

In attesa della open beta di Back 4 Blood che purtroppo non coinvolge l'Italia, possiamo dare una prima occhiata al nuovo progetto di Turtle Rock Studios. Il gioco mette subito in evidenza le sue peculiarità che richiamano alla mente i classici B-Movie: tanto sangue, violenza e azioni sempre frenetiche e veloci, con decine di zombie a schermo pronti a diffondere la malattia, il tutto condito da una buona dose di ironia e paradossi che nasce dalla strana immunità dei protagonisti.

Buona anche la varietà dei nemici da affrontare che in base alla tipologia differiscono per abilità, strategie e persino nell'utilizzo di armi. Il risultato di questo mix sono orde di zombie che spuntano da tutti gli angoli e che ricordano per quantità quelle viste in Days Gone.

Prima di lasciarvi al video, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye potete trovare la nostra anteprima di Back 4 Blood a cura di Marco Mottura. L'uscita di Back 4 Blood è prevista per 22 giugno del 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X|S.

Quanto è interessante?
2