Baldo è stato rinviato? Il sito Nintendo sposta l'uscita su Switch del GDR italiano

Baldo è stato rinviato? Il sito Nintendo sposta l'uscita su Switch del GDR italiano
di

Sul portale di Nintendo.com, la pagina ufficiale di Baldo non riporta più il GDR italiano tra i giochi in uscita su Switch entro l'estate del 2020, come previsto dagli autori di Naps Team. Il progetto, quindi, è destinato a subire un posticipo?

Come rimarcato da molti appassionati e da diversi siti di settore, da qualche giorno la scheda ufficiale di Baldo su Nintendo.com non indica più l'estate del 2020 come finestra di commercializzazione del gioco ma si limita a riportare l'acronimo inglese "TBD" utilizzato, appunto, per quei titoli dalla data di lancio ancora da determinare.

Nel momento in cui scriviamo, il sito Nintendo.it continua a indicare l'uscita su Switch di Baldo per l'estate del 2020, ma non sappiamo se questa indicazione subirà una modifica con il prossimo aggiornamento del portale della casa di Kyoto.

Anche i profili social di Naps Team non forniscono ulteriori dettagli: in attesa di ricevere un chiarimento da parte degli sviluppatori italiani, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye.it trovate la nostra anteprima di Baldo a firma di Gabriele Carollo, con tutte le considerazioni sul setting narrativo, il gameplay e le fonti che hanno ispirato questa avventura ruolistica tra The Legend of Zelda e le opere dello Studio Ghibli.

Quanto è interessante?
5