Baldur's Gate 3: guida alla creazione del personaggio

Baldur's Gate 3: guida alla creazione del personaggio
di

Con l’uscita della prima versione in early access di Baldur’s Gate 3, gli appassionati della serie e di giochi di ruolo all’occidentale basati sulla struttura di Dungeons & Dragons, approfonditissima creazione del personaggio compresa.

Una volta avviato il gioco e iniziata una nuova partita potrete ammirare una breve sequenza introduttiva, dopodiché verrete immediatamente catapultati all’interno dell'editor dedicato alla creazione del vostro personaggio. Come gli appassionati già sapranno, questa prima fase della vostra avventura è una delle più importanti in assoluto, poiché vi permette di dare un’impronta iniziale chiara al vostro alter-ego e una definizione dello stile che intendete mantenere durante tutto il resto della partita. La creazione del personaggio assume ulteriore importanza alla luce delle dichiarazioni di Larian Studios: gli sviluppatori hanno infatti confermato che una funzione di respec del personaggio (che permetterà di riassegnarne le caratteristiche e le abilità a partita in corso) non è presente nella versione early access del gioco, ma arriverà solamente con un aggiornamento che verrà pubblicato in futuro.

Origini (Origin)
La prima schermata che incontrerete una volta avviata la creazione del personaggio sarà quella relativa alla sua Origine: qui dovrete scegliere il sesso del vostro avatar, il nome e il background narrativo. Mentre le prime due opzioni sono ovvie, l’ultima è invece una breve descrizione del passato del vostro personaggio, che va ad influenzare alcune sue caratteristiche, aggiungendo la Proficiency (ovvero la competenza) di due abilità alle caratteristiche del personaggio.
I background disponibili sono in totale 13:

  • Accolito (Acolyte) - competenza in Intuizione (Insight proficiency), competenza in Religione (Religion proficiency)
  • Ciarlatano (Charlatan) - competenza in Inganno (Deception proficiency), competenza in Abilità Manuale (Sleight of Hand proficiency)
  • Criminale (Criminal) - competenza in Inganno (Deception proficiency), competenza in Furtività (Stealth proficiency)
  • Intrattenitore (Entertainer) - competenza in Acrobazia (Acrobatics proficiency), competenza in Esecuzione (Performance proficiency)
  • Eroe Popolare (Folk Hero) - competenza in Gestione degli Animali (Animal Handling proficiency), competenza in Sopravvivenza (Survival proficiency)
  • Artigiano di Gilda (Guild Artisan) - competenza in Intuizione (Insight proficiency), competenza in Persuasione (Persuasion proficiency)
  • Nobile (Noble) - competenza in Storia (History proficiency), competenza in Persuasione (Persuasion proficiency)
  • Eremita (Hermit) - competenza in Medicina (Medicine proficiency), competenza in Religione (Religion proficiency)
  • Avventuriero (Outlander) - competenza in Atletica (Athletics proficiency), competenza in Sopravvivenza (Survival proficiency)
  • Saggio (Sage) - competenze in Arcano (Arcana proficiency), competenza in Storia (History proficiency)
  • Marinaio (Sailor) - competenza in Atletica (Athletics proficiency), competenza in Percezione (Perception proficiency)
  • Soldato (Soldier) - competenza in Atletica (Athletics proficiency), competenza in Intimidazione (Intimidation proficiency)
  • Canaglia (Urchin) - competenza in Abilità Manuale (Sleight of Hand proficiency), competenza in Furtività (Stealth proficiency)

Oltre all’origine personalizzata, l’unica disponibile al momento in cui scriviamo, in futuro verranno introdotte anche 5 origini preconfezionate, ciascuna con un background narrativo estremamente approfondito e una caratterizzazione dedicata. In ogni caso, questi cinque personaggi possono essere ritrovati durante l’avventura anche se non li sceglierete in questa fase; andiamo quindi a vedere i loro nomi, così quando li incontrerete potrete già farvi un’idea delle loro caratteristiche e abilità:

  • Astarion
  • Lae’zel
  • Gale
  • Shadowheart
  • Wyll

Razza (Race)
In questa prossima schermata, selezionabile tramite la barra superiore del menu di creazione personaggio, dovrete selezionarne la razza, scegliendo tra 8 diverse possibilità, ciascuna con le proprie caratteristiche e abilità specifiche; la maggior parte di queste hanno anche alcune sottorazze, che differiscono generalmente per una o due caratteristiche.

Elfi (Elf)
Tutti gli elfi, grazie alla loro natura di essere agili e antichi, hanno un ottimo bonus iniziale di +2 alla Destrezza, la possibilità di vedere al buio, non possono essere bersaglio di attacchi soporiferi e hanno un’alta resistenza ai tentativi di ammaliamento. Si suddividono in due sottorazze:

  • Elfi Alti (High Elf) - gli elfi alti ottengono bonus dedicati alla magia e alle competenze arcane, come il +1 all’Intelligenza, oltre alla possibilità di utilizzare un incantesimo di base (chiamato Cantrip) anche se dovessero scegliere una classe non legata alla magia. Estremamente consigliati se la vostra intenzione è quella di giocare con un adepto delle arti magiche.
  • Elfi dei Boschi (Wood Elf) - gli elfi dei boschi sono un’ottima scelta per creare una build basata sullo stealth sull’utilizzo di arco e frecce. Ottengono anche un +1 alla saggezza e la capacità di muoversi più velocemente della maggior parte degli altri personaggi.

Tiefling
I Tiefling sono strane creature simili agli umani, ma con la pelle rossa, una coda e un paio di corna sulla fronte; tutti i Tiefling ottengono fin da subito la resistenza al fuoco, che riduce del 50% tutti i danni di questo tipo, e la possibilità di vedere al buio. Esistono 3 sottorazze di Tiefling:

  • Tiefling Asmodeus - queste creature sono tra quelle meno ben viste all’interno del mondo di Baldur’s Gate 3, e tendono per natura ad un’inclinazione malvagia, cose che impediranno ad un personaggio di questa razza di relazionarsi normalmente con gli abitanti di Faerun. Ottengono +2 Carisma, +1 Intelligenza e 1 Cantrip.
  • Tiefling Mephistopheles - questa razza è tra le migliori scelte se desiderate improntare la vostra partita sull’apprendimento delle arti magiche arcane; come gli altri Tiefling, non sono ben visti dagli altri. Ottengono +2 Carisma, +1 Intelligenza e 1 Cantrip.
  • Tiefling Zariel - sono la sottorazza più aggressiva e violenta di Tiefling, e basano il proprio stile di combattimento sulla forza bruta e il fuoco più che sullo studio delle arti magiche. Ottengono +2 Carisma, +1 Forza e 1 Cantrip.

Elfi Oscuri (Drow)
Gli elfi oscuri abitano i recessi sotterranei del mondo di Faerun, e sono costantemente in contrasto con le altre razze; per via della loro natura, iniziano fin da subito con i seguenti bonus: +2 Destrezza, +1 Carisma, una visione al buio migliorata, 1 Cantrip e la capacità di resistere agli incantesimi del sonno.
Le due sottorazze di elfi oscuri, Seldarine e Lolth-Sworn, non hanno per ora alcun tratto caratteristico che le differenzi una dall’altra aldilà dell’estetica.

Umani (Human)
Gli umani sono la classe più maneggevole, malleabile e, da un certo punto di vista, semplice da giocare, grazie alla propria capacità di intrattenere solide relazioni con praticamente tutte le altre razze, e grazie alle proprie caratteristiche, che permettono l’evoluzione del personaggio verso una qualunque classe senza particolari penalizzazioni. Tutti gli umani ottengono infatti fin da subito: +1 Forza, +1 Destrezza, +1 Costituzione, +1 Intelligenza, +1 Saggezza e +1 Carisma.

Githyanki
I githyanki sono i cavalieri dei draghi, una razza estremamente dedita al combattimento e alla pura forza bruta: particolarmente raccomandati per creare una build da guerriero, grazie al +2 in Forza, che si aggiunge al +1 in Intelligenza e al Cantrip iniziale.

Nani (Dwarf)
I nani sono una razza estremamente resistente, che ama onorare e difendere i propri simili e la propria casa. Tutti i nani ottengono +2 Costituzione, resistenza all’Avvelenamento (per il 50% dei danni) e la possibilità di vedere al buio.

  • Nani dell’Oro (Gold Dwarf) - questi nani sono quelli più legati alle tradizioni della propria patria, e tendono maggiormente a pensare piuttosto che a menare le mani, grazie al +1 alla Saggezza e al +1 agli HP massimi ottenuti a ogni aumento di livello.
  • Nani dello Scudo (Shield Dwarf) - gli appartenenti a questa razza, a differenza dei precedenti, sono più dediti al combattimento, sfruttando il +2 alla Forza e la propria competenza in Armature Leggere e Medie.

Mezzelfi (Half-Elf)
I mezzelfi sono la prima razza che mescola caratteristiche di razze differenti: questo si traduce in +2 Carisma, +1 a due abilità a scelta, resistenza agli incantesimi del sonno e la possibilità di vedere al buio.

  • Mezzelfi Alti (High Half-Elf) - come gli alti elfi, la particolarità di questa razza è di iniziare con 1 Cantrip in più.
  • Mezzelfi dei Boschi (Wood Half-Elf) - questa sottorazza ottiene la competenza nello Stealth ed è più veloce della maggior parte degli altri personaggi
  • Mezzelfi Oscuri (Drow Half-Elf)- i mezzelfi oscuri ottengono un Cantrip extra fin dall’inizio

Halfling
Gli halfling sono una razza piuttosto socievole, e si relazionano piuttosto bene con molti degli abitanti di Faerun. Tutti gli halfling ottengono: +2 Destrezza e la possibilità di effettuare un secondo tiro di dado in caso di necessità.

Aspetto (Appearance)
Dopo aver scelto la razza e sottorazza del vostro personaggio, potrete proseguire alla schermata dedicata all’aspetto: qui non dovrete fare altro che sbizzarrire la vostra fantasia per creare il personaggio che più si avvicina a quello che avete in mente, modificandone voce, volto, colore della pelle, pettinatura, colore dei capelli, eventuale barba, tatuaggi e trucco.

Classe (Class)
Subito dopo la schermata dedicata all’aspetto, vi ritroverete all’interno del menu per modificare la classe del vostro personaggio; ne esistono 6 in totale, a cui vanno aggiunte anche alcune sottoclassi, per un totale di 11 possibilità diverse.

Cleric
I chierici sono rappresentazione del potere delle divinità in terra, e riescono ad incanalare il potere di una queste per ottenere capacità magiche di tipo prevalentemente curativo e protettivo, più raramente offensivo. Esistono un totale di 3 sottoclassi e ben 19 divinità diverse, e ogni combinazione vi permetterà di cominciare la partita con abilità magiche e caratteristiche iniziali differenti; inoltre, avrete la possibilità di modificare, entro certi limiti, 3 Cantrip e 3 Magie.

  • Dominio dell’Inganno (Trickery Domain) - questa sottoclasse è specializzata nell’uso delle arti dell’inganno e dell’illusione; molto utile se desiderate creare un personaggio egoista e dedito al furto e alla malvagità.
  • Dominio della Vita (Life Domain) - i chierici di questo tipo sono il contrario dei precedenti, poiché sono dediti alla protezione e alla cura del prossimo; incarnano un po’ lo stereotipo del chierico “buono”
  • Dominio della Luce (Light Domain) - questi personaggi sono estremamente rispettosi della legge e della giustizia, e utilizzano le proprie capacità magiche per contrastare i poteri oscuri e danneggiare i non-morti.

Fighter
I guerrieri sono combattenti straordinari, allenati all’uso di ogni tipo di arma meglio di chiunque altro; hanno capacità innate per indossare la maggior parte delle armature che possono essere trovate nel mondo di Faerun.

Ranger
Gli arcieri sono estremamente esperti nell’utilizzo di arco e frecce, e sono in grado di muoversi velocemente e silenziosamente per aggirare il nemico e sorprenderlo da posizioni di vantaggio; sono inoltre molto legati alla natura e al mondo circostante, e riescono a sfruttarlo a proprio vantaggio.
Nonostante non abbiano delle sottoclassi vere e proprie, gli arcieri possono selezionare a propria discrezione due opzioni:

  • Nemico Preferito (Preferred Enemy) - questa opzione fornisce al personaggio un piccolo background narrativo, oltre ad un vantaggio quando combatte contro una tra le seguenti categorie di nemici: Incantatori (Mage Breaker), Ladri (Bounty Hunter), Creature di altri Mondi (Keeper of the Veil), Nemici Corazzati (Ranger Knight) o Bestie Selvagge (Sanctified Stalker).
  • Esploratore Naturale (Natural Explorer) - in questa sezione gli arcieri possono scegliere una resistenza contro Veleno (Poison), Freddo (Cold) o Fuoco (Fire), oppure possono scegliere di ottenere la capacità di domare gli animali (Beast Tamer) o la capacità di attraversare con più facilità le città grazie al kit da ladro (Urban Tracker).

Rogue
I ladri sono personaggi specializzati in rapidità, destrezza e riflessi; sfruttano una tattica di guerriglia mordi e fuggi in combattimento, con attacchi rapidi ma leggeri seguiti da altrettanto rapide ritirate, e possono sfruttare le proprie abilità di scassinamento e furto durante l’esplorazione.

Warlock
Lo stregone è specializzato nell’utilizzo delle arti arcane e oscure, e tende quindi ad uno stile di gioco più malvagio ed egoista. Esistono 2 sottoclassi di stregone:

  • Il Demone (The Fiend) - questi stregoni dedicano la propria vita al servizio di demoni ed entità maligne, e ricevono in cambio la loro benedizione oscura, che fornisce poteri di corruzione e distruzione.
  • Il Grande Antico (The Great Old One) - questa sottoclasse si basa su abilità che permettono di manipolare la mente dei nemici per perseguire i propri scopi.

Sorcerer
I maghi sono, ovviamente, la classe più adatta per un personaggio che ama dedicarsi allo studio e all’utilizzo degli incantesimi; scegliendo questa classe potrete modificare a vostro piacimento una grande quantità di incantesimi iniziali.

Abilità (Skills)
Nella sezione successiva del menu dovrete selezionare le abilità in cui desiderate che il vostro personaggio sia competente fin dall’inizio della partita; ne potrete scegliere 2 da una selezione limitata, a seconda anche di razza e classe scelte in precedenza. La competenza in una particolare abilità aggiunge un bonus a tutti i tiri di dado che la coinvolgono, bonus che aumenterà mano a mano che salirete di livello.

Caratteristiche (Abilities)
In questa ultima schermata dedicata alla creazione del vostro personaggio, dovrete modificare l’assegnazione dei punti abilità alle principali caratteristiche del vostro alter-ego: Forza, Destrezza, Costituzione, Intelligenza, Saggezza, Carisma. Premendo sulle piccole frecce bianche poste a sinistra dell’immagine di ogni singola abilità, potrete visualizzare quali caratteristiche del personaggio vengono influenzate dal valore di quella abilità: in questo modo, riuscirete a decidere con più attenzione quali valori aumentare e quali invece diminuire, a seconda della vostra volontà e necessità.

Una volta terminata la creazione del personaggio in tutte le sezioni descritte fin qui, sarete finalmente pronti per premere il pulsante Venture Forth (ovvero "prosegui oltre") posto nella parte in basso dello schermo: questo vi porterà in un'ultima schermata di editor in cui potrete impostare un secondo personaggio, che sarà il prototipo ideale di partner per una relazione sentimentale del vostro personaggio.

Vi ricordiamo che Baldur's Gate 3 è disponibile in accesso anticipato su Steam, GOG e Google Stadia, ed è pertanto soggetto a modifiche e aggiornamenti. Proprio in questi giorni gli sviluppatori hanno discusso della possibilità di abilitare il crossplay tra PC e Mac per la modalità multigiocatore.

Quanto è interessante?
3