Bandai Namco su Epic Games Store: ad ora, nessun interesse per accordi di esclusività

Bandai Namco su Epic Games Store: ad ora, nessun interesse per accordi di esclusività
di

Nel corso di un'interessante intervista concessa da Hervé Hoerdt, Senior Vice President presso Bandai Namco Europe, ha discusso con il portale MCV di nuove piattaforme e dell'evoluzione del mercato videoludico.

Nell'ambito delle discussione, vi è stato modo di affrontare anche il tema dell'approccio della Compagnia all'Epic Games Store. Hoerdt ha riconosciuto come quest'ultimo rappresenti un'opportunità interessante, ma che, per il momento, la filosofia commerciale di quest'ultimo non sembra trovare coincidenza nell'approccio al mercato adottato da Bandai Namco.

"Per noi, - evidenzia - il focus principale sono il consumatore ed il brand. E per ogni brand decidiamo qual è il modo migliore per soddisfare il consumatore e per coinvolgere il pubblico più vasto possibile. Quindi, per esempio, non vedo ragioni per portare Tekken 7 su Epic Store. Epic è semplicemente un altro store. È fantastico, hanno numerosi punti di forza ed utenti, il modello di business è interessante per noi perché è più vantaggioso, eppure il loro interesse è, se non mi sbaglio, l'esclusività. E questa non è la nostra visione. Vogliamo che il nostro contenuto sia disponibile per il maggior numero possibile di fan". In quest'ottica, prosegue Hoerdt "Non penso faremo accordi con Epic nel breve periodo, mentre abbiamo questa strategia. Ma certamente, se saranno aperti, andremo lì".

Bandai Namco, almeno al momento, non sembra dunque interessata a stringere accordi di esclusività con la piattaforma. Recentemente, Epic Games Store si è aggiornato, introducendo ad esempio il supporto al cloud save. Sono inoltre stati annunciati i prossimi giochi gratuiti dello Store Epic.

FONTE: MCV
Quanto è interessante?
9