di

Da grande appassionato di Banjo-Kazooie, lo youtuber Project Dreams ha deciso di mettere a frutto la sua esperienza con il programma rendering 3D Lumion per realizzare una Remaster fan made dell'iconico platform Rare lanciato nel 1998 su Nintendo 64.

Nel mostrare questo progetto ai fan del dinamico duo di eroi della serie Rare, il creatore di contenuti specifica che il suo intento non è quello di sviluppare un nuovo videogioco amatoriale ma di limitarsi a pizzicare le corde della nostalgia degli appassionati con dei "semplici" video concept.

Servendosi degli strumenti integrati nell'editor di Lumion, Project Dream ha infatti ripreso i modelli poligonali della versione originaria di Banjo-Kazooie su N64 per poi aggiungere texture ad alta definizione, effetti particellari evoluti, un'illuminazione più realistica e degli ulteriori elementi grafici per abbellire gli scenari.

Nei numerosi trailer confezionati dallo youtuber si possono ammirare gli incredibili risultati ottenuti nella rimasterizzazione di ambientazioni classiche come Mad Monster Mansion e Rusty Bucket Bay: trovate tutti i filmati in calce e in cima alla notizia. Ai patiti di platform "vecchia scuola", consigliamo di leggere la nostra recensione di Psychonauts 2, l'ultima avventura sviluppata da Tim Schafer e dagli autori di Double Fine per PC, PS4, Xbox One, Xbox Series X/S e Game Pass.

Quanto è interessante?
2