Battlefield 1: Apocalypse e Battlefield 4: China Rising e Naval Strike sono ora gratis

Battlefield 1: Apocalypse e Battlefield 4: China Rising e Naval Strike sono ora gratis
di

Electronic Arts e DICE sono lieti di annunciare che i DLC Apocalypse (Battlefield 1), China Rising e Naval Strike (Battlefield 4) sono ora scaricabili gratuitamente per tutti gli utenti PlayStation 4, Xbox One e PC.

Se a maggio era stati resi gratuiti In The Name of the Tsar e Final Stand, e a giugno Turning Tides e Second Assault, a partire da oggi l'iniziativa è stata estesa ai seguenti DLC:

  • Battlefield 1: Apocalypse
  • Battlefield 4: Naval Strike
  • Battlefield 4: China Rising

Per riscattarli gratuitamente vi basta andare sulla relativa pagina dello Store associato alla vostra piattaforma (Origin su PC, PlayStation Store su PS4 e Xbox Store su Xbox One), aggiungere i 3 DLC al carrello e riscattarli gratuitamente. Da quel momento in poi saranno vostri per sempre, a patto ovviamente di possedere una copia di Battlefield 1 e Battlefield 4.

Ricordiamo che Apocalypse è stato pubblicato lo scorso febbraio, con l'inclusione di tre nuove mappe (Somme, Caporetto e Passchendaele) e della modalità Air Assault. Naval Strike aveva invece introdotto in Battlefield 4 la modalità Carrier Assault (ispirata alla Titan Mode di Battlefield 2142), mentre China Rising aveva aggiunto quattro nuove mappe per il multiplayer (Silk Road, Altai Range, Guilin Peaks e Dragon Pass).

Ne approfitterete per recuperare i 3 DLC? Restando in tema con la serie, ricordiamo che Battlefield 5 è in arrivo il 19 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Quanto è interessante?
5