Battlefield 2042 Beta: PlayStation Plus non serve, ma Xbox Live Gold sì

Battlefield 2042 Beta: PlayStation Plus non serve, ma Xbox Live Gold sì
di

Dopo settimane di leak ed indiscrezioni, ieri Electronic Arts e DICE si sono finalmente decise ad annunciare le date dell'Open Beta di Battlefield 2042, oltre a tutti i contenuti inclusi, il periodo di Accesso Anticipato e i requisiti di sistema della versione PC. In pochi, in ogni caso, si aspettavano questa differenza tra PlayStation e Xbox...

A quanto pare, per giocare all'Open Beta di Battlefield 2042 su PS4 e PS5 non è necessario un abbonamento a PlayStation Plus attivo: i possessori delle console di casa Sony potranno lanciarsi in battaglia senza alcuna limitazione, senza la necessità di dover attivare una sottoscrizione (che invece sarà obbligatoria per il gioco completo). Più sfortunati, in tal senso, i giocatori di Redmond, che per giocare all'Open Beta di Battlefield 2042 dovranno avere una sottoscrizione attiva a Xbox Live Gold o Game Pass Ultimate, nonostante di recente sia stato rimosso l'obbligo dell'abbonamento nei titoli free-to-play.

Già che ci siamo, vi ricordiamo che l'Open Beta di Battlefield 2042 potrà essere pre-scaricata a partire dalle ore 09:00 di martedì 5 ottobre. Alle 09:00 del 6 ottobre comincerà l'Accesso Anticipato per coloro che hanno preordinato il gioco completo e per gli abbonati EA Play/Game Pass Ultimate, mentre dalle 09:00 dell'8 ottobre saranno ammessi tutti i giocatori. L'Open Beta terminerà il giorno seguente, il 9 ottobre. I partecipanti potranno partecipare alla modalità Conquista nella mappa Orbitale, calandosi nei panni di quattro differenti operatori. L'uscita del gioco completo è invece fissata per il 19 novembre.

Quanto è interessante?
2