Battlefield 2042, cartoline da Doha: nuovi screenshot della mappa araba

Battlefield 2042, cartoline da Doha: nuovi screenshot della mappa araba
di

DICE ed Electronic Arts hanno inaugurato Il Viaggio dei Senza Patria, una serie di racconti che ci porteranno alla scoperta delle mappe di Battlefield 2042 attraverso gli occhi dei Dis-Pat, esuli della Terza Guerra Mondiale rimasti senza una patria. Provenienti da contesti molti diversi, sono stati costretti ad unire le forze per sopravvivere.

Il primo capitolo s'intitola "Fuga da Doha" ed è ambientato nel 2041 nella città di Doha, che fungerà da setting per una delle sette mappe inedite di Battlefield 2042, chiamata Clessidra. Il protagonista è un giornalista che si reca in Qatar per approfondire la questione dei Dis-Pat. Dopo essersi cacciato nei guai, viene salvato da una tempesta di sabbia, uno degli eventi avversi che sconvolgeranno le partite dei giocatori di Battlefield 2042. Potete leggere il racconto "Fuga da Doha" dirigendovi a questo indirizzo (aggiungetelo ai preferiti, domani verrà pubblicata la seconda parte), mentre in calce a questa notizia trovate tre screenshot inediti della mappa Clessidra, che viene così descritta sul sito ufficiale: "Combatti in una città abbandonata al deserto che la circonda. Enormi tempeste di sabbia e polvere imperversano continuamente, coprendo la luce naturale mentre combatti per il controllo di un convoglio intrappolato nelle sabbie mobili".

Il lancio di Battlefield 2042 è fissato per il 22 ottobre su PlayStation 5, PS4, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. A settembre, invece, si svolgerà l'Open Beta. L'offerta contenutistica comprenderà anche Battlefield Portal, una modalità sandbox che permetterà di creare e partecipare a partite personalizzabili su sei mappe classiche di Battlefield provenienti da 1942, Bad Company 2 e dal terzo capitolo.

Quanto è interessante?
2
Battlefield 2042Battlefield 2042Battlefield 2042