Battlefield 2042 funziona male su PC? Segnalati crash, cali di performance e altro

Battlefield 2042 funziona male su PC? Segnalati crash, cali di performance e altro
di

Nonostante il lancio ufficiale sia previsto per il 19 novembre, Battlefield 2042 - come tutti gli altri giochi di Electronic Arts - si è già concesso in Accesso Anticipato a tutti i giocatori abbonati a EA Play e a Xbox Game Pess Ultimate. Le notizie che ci stanno giungendo non sono del tutto positive, in ogni caso.

Non solo su Xbox Series X, dove Battlefield 2042 va spesso in crash, il gioco sta dando diversi problemi anche su PC, quantomeno stando alle segnalazioni reperibili sulla comunità di Steam, sui social network e in giro per la rete. Oltre alle lamentele per alcune funzioni assenti (mancano la chat vocale e la tabella segna punti), si parla anche di frequenti episodi di crash e performance instabili, anche su schede video di alta fascia come le NVIDIA RTX 3080 e 3090. In aggiunta a tutto ciò ci sarebbero anche numerosi bug, come evidenziato dal recensore del Washington Post, secondo il quale Battlefield 2042 avrebbe meritato un ulteriore rinvio.

Bisogna in ogni caso fare un paio di considerazioni. Innanzitutto, le lamentele dei giocatori su PC vanno sempre prese con il beneficio del dubbio, dal momento che esistono un numero elevatissimo di configurazioni in giro e le cause di determinati problemi potrebbero anche essere indipendenti dal gioco stesso. Inoltre, DICE ha promesso di essere attivamente impegnata nella risoluzione delle criticità, molte delle quali dovrebbero diventare un lontano ricordo già al lancio con la day-one patch. In altre parole, stiamo a vedere: il gioco è ancora in accesso anticipato, considerazioni più precise le faremo dal 19 novembre in poi.

Quanto è interessante?
1