Battlefield 2042: nuovo rinvio in vista? Tom Henderson risponde ai rumor

Battlefield 2042: nuovo rinvio in vista? Tom Henderson risponde ai rumor
di

Battlefield 2042 verrà rinviato ancora? Dopo la conclusione della Beta in molti si sono lamentati dello stato del gioco ed hanno iniziato a chiedere a DICE di rimandare il gioco al 2022, una richiesta accolta anche da molti insider, i quali hanno parlato di un prodotto in stato non ottimale e che avrebbe bisogno ancora di qualche mese di lavoro.

Tra questi insider non troviamo però Tom Henderson, che giudica le voci sul rinvio assolutamente inattendibili e sottolinea come le sue fonti all'interno di DICE, Electronic Arts e negli studi di supporto che stanno lavorando a Battlefield 2042 non sappiano assolutamente nulla di un secondo rinvio. Inoltre, aggiunge Henderson, non avrebbe senso annunciare nuovi contenuti e proseguire con la campagna di comunicazione (la scorsa settimana EA ha annunciato la modalità Hazard Zone di Battlefield 2042) se il gioco verrà rinviato al prossimo anno.

Henderson non può "garantire se ci sarà o meno un rinvio" tuttavia a suo avviso non ci sono particolari rischi e i suoi contatti hanno confermato che per quanto riguarda glitch, bug e in generale il comparto tecnico la situazione è molto migliorata in queste ultime settimane. Al momento il lancio resta confermato per il 19 novembre su PC, PS4, PS5, Xbox Series X/S e Xbox One.

Lo sapevate? Battlefield 2042 doveva essere un Battle Royale, DICE ha poi cambiato idea ed ha trasformato il gioco in un progetto più ampio.

Quanto è interessante?
1