di

Dopo una lunga attesa, finalmente è tutto pronto: Electronic Arts e DICE svelano tutti i dettagli su Zero Hour, la Stagione 1 di Battlefield 2042, attraverso un nuovo trailer che, oltre a mostrare i nuovi contenuti preparati per l'occasione, ne conferma anche la data d'inizio.

Zero Hour partirà il 9 giugno 2022 su tutte le piattaforme, dunque PC e console PlayStation e Xbox. Oltre al filmato, tutte le novità della prima Stagione sono illustrate anche sul sito ufficiale di EA, che invita i fan a "scatenare l'inaspettato", Piatto forte di Zero Hour è rappresentato dalla nuova mappa, denominata Esposizione: trattasi di un impervio campo di battaglia ambientato tra le montagne canadesi, caratterizzata da combattimenti terra-aria e scontri di fanteria.

La nuova Specialista si chiama Ewelina Lis, ed arriva in Battlefield 2042 equipaggiata con un lanciarazzi G-84 TGM, utile per distruggere più agevolmente elicotteri e mezzi blindati. Tra gli equipaggiamenti inediti in arrivo con la Stagione 1 troviamo invece Ghostmaker 10 e BSV-M, oltre alle cannoniere stealth RAH-68 Huron e YG-99 Hannibal. Per chiudere non manca il Pass Battaglia specifico di Zero Hour, con 100 livelli attraverso i quali avanzare così da ottenere come ricompense la Specialista Lis e molti altri elementi tra armi, veicoli ed oggetti di personalizzazione.

In vista del 9 giugno sono arrivati centinaia di cambiamenti con la patch 1.0.0 di Battlefield 2042, volti a perfezionare in maniera considerevole l'esperienza offerta dal titolo DICE. La nostra prova della Stagione 1 di Battlefield 2042 analizza maggiormente a fondo cosa aspettarsi dalla Stagione 1: riuscirà a rappresentare un nuovo inizio per il gioco firmato EA?

Quanto è interessante?
1