Battlefield 2042 traina Battlefield 4: EA potenzia i server di gioco

Battlefield 2042 traina Battlefield 4: EA potenzia i server di gioco
di

Tra i giochi più visualizzati dell'E3 2021, il nuovo Battlefield 2042 raggiungerà PC e console di nuova e vecchia generazione in occasione del prossimo 22 ottobre 2021.

Il reveal del nuovo shooter ha però portato con sé un rinnovato interesse della community nei confronti della serie, con il pubblico che si è improvvisamente riversato tra i campi di battaglia di Battlefield IV. Una circostanza peculiare, che è stata accolta con soddisfazione da Electronic Arts, dimostratasi disposta a supportare il ritorno al passato della community.

Constatato il trend, il colosso videoludico ha infatti deciso di rafforzare i server di Battlefield IV, in particolare negli USA. Nell'area occidentale degli Stati Uniti d'America, ha infatti spiegato EA, sono stati ravvisati tempi di attesa particolarmente estesi per l'ingresso in partita, a causa del forte richiamo dello shooter. L'ampliamento del servizio offerto ai comparto online in quest'area geografica si affianca ora ad un costante monitoraggio della situazione su Battlefield 4 da parte di Electronic Arts.

Ricordiamo che nel corso dell'E3 2021, il team di DICE ha offerto nuovi dettagli su quelle che saranno le caratteristiche di gameplay del titolo. Per tutti i dettagli, sulle nostre pagine trovate una ricca anteprima di Battlefield 2042, a cura del nostro Francesco Fossetti.

FONTE: EA
Quanto è interessante?
3