Battlefield 5 e gli alieni: EA DICE fa partire la caccia all'Easter Egg di Predator

Battlefield 5 e gli alieni: EA DICE fa partire la caccia all'Easter Egg di Predator
di

Il Senior Designer di EA DICE, Niklas Astrand, pubblica su Twitter un messaggio rivolto a tutti i giocatori di Battlefield 5 per invitarli a partecipare alla caccia al nuovo easter egg di Predator introdotto con l'aggiornamento gratuito del Capitolo 6 Nella Giungla.

A detta di Astrand, con l'update che ha dato inizio alla nuova fase ingame di Battlefield 5 è possibile rintracciare la sagoma evanescente di un cacciatore Yautja, la razza aliena che tanti grattacapi ha dato ai soldati e ai personaggi dei film della serie sci-fi di Predator.

Lo sviluppatore della sussidiaria svedese di Electronic Arts esorta perciò tutti gli appassionati di Battlefield 5 a condividere una foto o un video che ritrae l'easter egg di Predator: il primo che riuscirà in questa impresa riceverà una maglietta con un artwork della serie sparatutto di Battlefield.

Chi desidera partecipare a questa singolare iniziativa di EA DICE e vuole incrociare lo sguardo minaccioso del Predator, deve semplicemente avviare una partita multiplayer della nuova stagione di Venti di Guerra e provare a rintracciare l'alieno che si nasconde nella giungla delle Isole Salomone. L'autore di EA sottolinea che il Predator cambia ogni volta la propria posizione in modo casuale, e che i suoi spostamenti non sono determinati dalle azioni compiute dai giocatori o dall'andamento della partita.

Quanto è interessante?
4