Battlefield 6: catastrofi, distruzione totale e solo next-gen? Il punto della situazione

di

Nonostante abbiano confermato da tempo l'uscita di un nuovo Battlefield entro la fine del 2021, Electronic Arts e DICE continuano a mantenere il più stretto riserbo al riguardo. Il nuovo capitolo di uno dei franchise FPS più celebri di sempre non si è ancora mostrato ufficialmente, e tutto ciò che abbiamo sono informazioni non ufficiali.

In questi ultimi tempi l'insider Tom Henderson, riconosciuto come altamente affidabile da parte della community, si sta dando letteralmente alla pazza gioia disseminando presunte informazioni su Battlefield 6. Stando a quanto ha dichiarato, il prossimo episodio sarebbe destinato a spingere forte sul pedale della distruttibilità, da sempre marchio di fabbrica della serie, aggiungendo all'equazione anche catastrofi naturali come tornado, inondazioni, eruzioni e terremoti: "In Battlefield le esplosioni non saranno le uniche cose in grado di danneggiare gli edifici. Madre Natura potrà fare di peggio".

L'insider ha anche parlato di mappe ancora più grandi, capaci di ospitare 128 giocatori (64vs64) e almeno 6-8 veicoli in contemporanea, dell'introduzione di una campagna cooperativa e della possibile uscita di Battlefield 6 esclusivamente su PS5, Xbox Series X|S e PC, saltando completamente le piattaforme di vecchia generazione. In attesa di ricevere delle conferme da parte di Electronic Arts, abbiamo fatto il punto della situazione raccogliendo tutti i rumor nel Video Speciale che potete visionare in apertura di notizia. Buona visione!

Quanto è interessante?
5