Battlefield V: DICE riflette sulla libertà creativa del team di sviluppo

Battlefield V: DICE riflette sulla libertà creativa del team di sviluppo
di

Molti lettori sicuramente ricorderanno le polemiche scatenate dalla decisione del team di sviluppo di Battlefield V di inserire nel titolo figure femminili. In occasione di un'intervista, DICE è tornata sull'argomento.

A parlarne è Daniel Berlin, Director Design di Battlefield V, interrogato in merito da Kirk McKeand. Nel corso dell'intervista, l'argomento centrale è stato quello della libertà espressiva dei team di sviluppo e di come questa possa, o meno, subire condizionamenti esterni. Si tratta certamente di un tema complesso, su cui però Berlin ha una visione molto chiara e decisa. Lo sviluppatore spiega infatti come nella realizzazione di un titolo vi siano molti fattori da tenere in conto, tra cui, ovviamente, figurano i gusti del pubblico. "Certo, c'è stata indignazione in merito a certe scelte, e non siamo sordi a questo", afferma Berlin. "Fondamentalmente, si ascolta la community e ci si chiede 'Okay, questo è il sentimento in questo momento, questo è ciò che la gente sta pensando' ". Berlin spiega che questi sentimenti sono in seguito riportati al team di sviluppo, con cui si cerca di capire come interagiscano con i dati in loro possesso. Questo porta a chiedersi "Si tratta di un gruppo minoritario o è effettivamente un problema? Tuttavia, sta a noi restare fedeli alla nostra visione senza cedere a reazioni impulsive".

Una posizione, quella di DICE, che si mantiene coerente con quanto affermato sin dall'inizio, ovvero che i personaggi femminili non sarebbero stati rimossi. Certamente, però, queste parole aprono a numerosi spunti di riflessione. Molti si sono lamentati del fatto che la possibilità di giocare a Battlefield V nei panni di un personaggio femminile riducesse la "fedeltà storica" del gioco. Ma è questo che un giocatore cerca nel titolo? In effetti, si potrebbe sottolineare che in verità molte donne hanno partecipato al Secondo Conflitto Mondiale: The Verge cita, in un articolo dedicato al tema, i battaglioni aerei noti come "Streghe della Notte", agenti segrete quali Nancy Wake o la cecchina Lyudmilla Pavlichenko. Ma, in fondo, è davvero questo il punto? Il team di Battlefield V ha aggiunto al proprio videogioco la possibilità di interpretare le vicende nei panni di un personaggio femminile: una scelta totalmente opzionale e che non limita la godibilità del titolo. E' davvero un peccato così grave?

FONTE: vg247.com
Quanto è interessante?
9

Prenota Battlefield V su Amazon.it per ricevere in omaggio, oltre ai bonus preorder, anche l'esclusiva custodia Steelbook in metallo!

Battlefield 5

Battlefield 5
  • In Uscita su
  • Pc
  • Xbox One X
  • Xbox One
  • PS4
  • PS4 Pro
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 20/11/2018
  • Xbox One X : 20/11/2018
  • Xbox One : 20/11/2018
  • PS4 : 20/11/2018
  • PS4 Pro : 20/11/2018
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: DICE
  • Publisher: Electronic Arts
  • Pegi: 16+
  • +

Quanto attendi: Battlefield 5

Hype
Hype totali: 170
69%
nd