Battlefield V sorprende su Steam: ha segnato un record storico per la serie

Battlefield V sorprende su Steam: ha segnato un record storico per la serie
di

Anche se Battlefield 2042 ha avuto una vera e propria rinascita negli ultimi mesi grazie a strategie azzeccate di Electronic Arts e DICE, è il precedente Battlefield V a far parlare maggiormente grazie ad un record importante appena raggiunto su Steam.

Come segnalato da SteamDB, il capitolo pubblicato originariamente nel 2018 e sbarcato sulla piattaforma di Valve nel 2020 ha toccato quota 116.104 giocatori attivi contemporaneamente negli ultimi giorni: si tratta di numeri che non solo superano Battlefield 2042, il cui record registrato ad ottobre arriva a 107.376 utenti attivi nello stesso momento, ma che permettono a Battlefield V anche di raggiungere il miglior risultato di sempre su Steam per la serie EA tenendo conto dei giochi premium disponibili sulla piattaforma.

Per trovare numeri ancora più grandi bisogna risalire alla open beta gratis di Battlefield 2042, che totalizzò 156.665 giocatori attivi, ma calcolando solo i giochi a pagamento nessun episodio della serie risulta superiore a Battlefield V, aiutato nel raggiungere tale primato anche dal fortissimo sconto con il quale è attualmente venduto su Steam, dove può essere acquistato per 3,99 euro. Per quanto riguarda Battlefield 1, invece, il suo picco massimo di utenti è pari a 53.714, lontano dunque dai risultati raggiunti dai suoi successori.

In ogni caso la Stagione 6 di Battlefield 2042 è stata un successo, con EA che ora punta ad un supporto ancora più deciso per il gioco in vista dei prossimi mesi.