Battletoads rispunta a poche settimane dall'evento dei giochi Xbox Series X

Battletoads rispunta a poche settimane dall'evento dei giochi Xbox Series X
di

Quanto tempo è passato dall'ultima volta che abbiamo sentito parlare di Battletoads, nuovo episodio dello storico franchise Rare in sviluppo presso gli studi di Dlala Studios? Non ve lo ricordate? Ve lo diciamo noi: da quasi un anno, ovvero da quando s'è fatto vedere alla Gamescom di agosto 2019.

Ebbene, proprio oggi la nuova avventura del rospo mutante per Xbox One e PC è stata ufficialmente classificata dall'ente brasiliano, che l'ha bollata come non adatta ai giocatori con un'età inferiore ai 4 anni. La cosa interessante è la valutazione è stata assegnata proprio nel giorno in cui Microsoft ha annunciato la data dell'evento di presentazione dei giochi per Xbox Series X, che prenderà il via alle ore 18:00 di giovedì 23 giugno.

Una coincidenza? Possibile, ma questo punto non ci stupiremmo affatto se Battletoads tornasse a mostrarsi in occasione dello showcase, ricevendo magari pure una data d'uscita e la conferma del suo arrivo anche su Xbox Series X con una versione dedicata. Staremo a vedere.

Battletoads, con uno stile da cartone animato moderno sulla scia di certe produzioni targate Nickelodeon o Cartoon Network, riporterà in auge Rash, Pimple e Zitz in un picchiaduro a scorrimento colorato e scanzonato, progettato per essere giocato in compagnia. Se volete saperne di più, potete leggere il resoconto della prova di Battletoads alla Gamescom 2020.

Quanto è interessante?
10